Mamma segue una lezione a scuola con il figlio maleducato

Mamma segue lezione

Una mamma vuole insegnare l’educazione al figlio. Decide di seguire una lezione a scuola con il figlio maleducato a sorpresa.

Non sempre i ragazzi hanno un comportamento corretto in classe verso i propri insegnanti. Sono diversi i casi di cronaca che raccontano di episodi di bullismo che gli alunni fanno ai loro insegnanti.

Una mamma inglese ha trovato un modo per far sì che il figlio impari a comportarsi in classe durante le lezioni. Il ragazzo nell’anno scolastico precedete aveva avuto diversi atteggiamenti sgarbati verso gli insegnati. Così, quest’anno, al primo richiamo ha deciso di fare un esperimento.

Mamma di un ragazzo maleducato segue la lezione in classe accanto a lui: “Sono qui per la tua mancanza di rispetto”

Al rientro delle vacanze, Becky Crandley di 30 anni, ha scioccato il figlio prendendo parte alla sua lezione di matematica a scuola. Harley che ha 12 anni, frequenta il Sittingbourne Community College nel Kent, e la mamma è entrata in classe per cercare di impedirgli un comportamento maleducato nei confronti dei suoi insegnanti.

La mamma aveva più volte avvisato il figlio, nell’anno scolastico precedente, che sarebbe andata con lui a lezione se non si fosse comportato bene. Una promessa che ha mantenuto. Infatti alla prima mail dell’insegnante che si lamentava del comportamento di Harley ha deciso di contattare la scuola e chiedere il permesso per poter frequentare una lezione.

La scuola le ha dato l’ok e le ha concesso di essere li per 30 minuti prima della fine delle lezioni.

A Kent Live, la mamma ha raccontato il suo gesto ed il perché: “Tutto è iniziato l’anno scorso con un cambiamento nel suo modo di essere, penso faccia parte del processo di crescita, ma non sopporto la sua maleducazione e la sua mancanza di rispetto”.

 

LEGGI ANCHE > “I RAGAZZI BULLI CONTRO I PROFESSORI DEVONO ESSERE AIUTATI, NON DENUNCIATI”

Harley quando ha visto la mamma era imbarazzato, come raccontato dalla madre: “Quando mi ha visto varcare la porta, il suo viso è diventato così rosso per l’imbarazzo. Ha abbassato la testa per la vergogna ed avrà pensato “oh mio Dio, mia mamma è qui“, mi ha fatto ridere”. Poi continua a raccontare quel giorno: “Sono andata a sedermi accanto a lui e mi ha chiesto perché fossi lì. Ho detto che era a causa del suo comportamento e della mancanza di rispetto che mostra ai suoi insegnanti. Gli ho quindi detto che doveva continuare a lavorare. Per quanto riguarda Harley, penso che ci penserà sicuramente due volte adesso, sa che seguirò ogni lezione con lui, se necessario. A dire il vero penso che più genitori dovrebbero farlo”.

Becky ha condiviso la storia anche sui social media, Facebook, poiché ritiene che i ragazzini attualmente stiano “peggiorando di minuto in minuto”. Nella foto si vede la faccia del figlio che non è molto contento delle presenza della madre: “Chi mi conosce sa che quando si tratta dei miei figli sono una tenerona, ma faccio del mio meglio per insegnare loro la strada giusta. Una cosa che non tollero è la loro mancanza di rispetto nei confronti di una donna e mio figlio più grande di recente è stato scortese con le sue insegnanti”.

Mamma segue lezione
Becky Crandley ed il figlio, mentre la donna segue una lezione con lui in clase. Credits: Kent Live

Il post ha ricevuto moltissimi commenti e like. Becky ha aggiunto: “Ogni singolo commento è stato positivo e di supporto. Ci sono così tante persone nella mia stessa situazione e stanno ammirando quello che ho fatto, spero solo che facciano lo stesso con i loro figli”.

La donna non ha mai avuto l’intenzione di far vergognare il figlio, ma per lei era giusto fare qualcosa per dargli una scossa.

Voi unimamme eravate a conoscenza di questa storia? Cosa ne pensate del gesto della mamma del ragazzo maleducato? La condividete?