Un bambino di 9 anni ha convinto l’autista di uno scuolabus a portarlo dalla fidanzatina malata.

Qualcuno di voi ricorderà il meraviglioso film di Wes Anderson, Moonrise Kingdom dove due bambini inscenavano una fuga d’amore su un’isola.

La storia che stiamo per raccontarvi ricorda molto le suggestive immagini di quella pellicola e l’età in cui ogni desiderio è possibile, perché un bambino di 9 anni è salito su uno scuolabus e si è fatto portare a casa della fidanzatina.

I suoi genitori però non sapevano niente di questi suoi propositi e anzi, credevano che tornasse a casa con la mamma di una compagna.

Questo tenero bambino, originario del Canavese, nel torinese, ha agito così per fare una sorpresa alla sua amica, a casa malata a causa dell’influenza.

Una mamma che lo conosce l’ha visto sullo scuolabus e ha contattato i genitori.

Per fortuna è andato tutto bene e il piccolo ha potuto trascorrere il pomeriggio con la sua “amata”.

Unimamme, cosa ne pensate di questa dolce storia di cui si parla su Ansa? Cosa fareste se vostro figlio di quell’età andasse da un amico o un’amica senza dirvelo?

Noi vi lasciamo con la vicenda di due piccoli sottratti dalla polizia perché tornavano a casa da soli.