Cancro al seno: preveniamolo con una passeggiata quotidiana!

Una ricerca indica che con mezz’ora di camminate al giorno si diminuiscono di molto le probabilità di sviluppare il cancro al seno.

cancro seno

Care unimamme, quando si parla di cancro al seno si sa che la prevenzione è fondamentale.

Una ricerca di cui vi abbiamo parlato tempo fa elogiava i benefici dell’attività sportiva, ora un nuovo studio ci indica che per prevenire il cancro al seno basta una camminata di mezz’ora ogni giorno.

Camminare e cancro al seno: una ricerca

Lo studio è stato portato avanti da ricercatori francesi dell’Institut Gustave Roussy  i cui risultati sono stati pubblicati sulla prestigiosa Cancer Epidemiology, Biomarkers & Prevention.

Le donne in menopausa che avevano fatto regolare attività fisica nel corso degli ultimi 4 anni vedevano diminuire in modo considerevole il rischio di contrarre questo tipo di tumore.

In modo particolare 30 minuti di cammino al giorno (oppure 4 ore a settimana o ancora, andare in bicicletta e fare altri sport) riducevano le probabilità di avere il cancro al seno alle donne oltre i 50 anni.

Gli scienziati hanno analizzato i dati provenienti dai questionati compilati da 59308 donne in menopausa che sono state arruolate dall’’European Prospective Investigation Into Cancer and Nutrition.

Monitorate per 8,5 anni, 2155 di loro hanno avuto una diagnosi di tumore al seno invasivo primario.

Nel corso dell’indagine i ricercatori hanno convertito la quantità totale di attività fisica in MET-h a settimana (ore di attività metabolica).

Si è osservato che le donne già in menopausa che negli ultimi 4 anni avevano intrapreso 12 o più MET-h a settimana avevano ridotto le probabilità di sviluppare un tumore al seno.

Questa modesta attività ricreativa ha i suoi risvolti positivi se praticata con costanza. Chi infatti l’aveva praticata tra i 5 e i 9 anni prima della ricerca ma è stata meno attiva nei 4 anni precedenti alla raccolta dei dati non aveva gli stessi benefici di chi invece si era impegnata regolarmente.

Allora donne, siete pronte a ritagliare un piccolo spazio di tempo per dedicarvi a questa sana attività salvavita?

 

(Fonte: Daily Mail/La Stampa)

 

 

 

 

 

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta