Due bambine malate di cancro si abbracciano: l’amore vince su tutto (FOTO)

La foto di due bambine con il cancro abbracciate mentre guardano la città è diventata virale su Facebook.

 

cancro infantileDopo la struggente immagine di 3 bambine che hanno sconfitto la leucemia, un’altra foto dedicata a due bimbe che combattono una dura battaglia è diventata virale.

L’immagine è stata scattata da Tazz Jones, mamma di una delle due piccole che ha notato la figlia Maliyah di 5 anni abbracciare un’altra piccola malata: Madelina presso il Children’s Hospital di Pittsburgh.

Due bambine unite dalla lotto contro il cancro

I medici hanno diagnosticato alla figlia di Tazz un neuroblastoma 3 anni fa, quando la piccina aveva solo 2 anni.

La famiglia di Madelina ha saputo che la figlia, che adesso ha 2 anni, aveva una leucemia mieloide acuta a 23 mesi.

famiglia jones

“Questo è stato il loro primo incontro, hanno legato immediatamente” ha riferito la mamma di Malyah.

L’immagine postata su Facebook il 3 maggio è diventata subito virale, guadagnandosi molti apprezzamenti.

“In tanti mi hanno consigliato di pubblicare la foto, che aveva toccato loro il cuore e che era l’esempio perfetto di amore” ha dichiarato la donna.

“Madelina è sempre stata una bimba attiva e felice, persino quando è stata curata in ospedale, ha avuto davvero pochi giorni no ed era l’anima del reparto di oncologia” ha riferito sua mamma.

Questo potrebbe spiegare perché Maliyah si è avvicinata a lei.

 

“Per qualche ragione entrambe sono salite su quella mensola, è come una specie di riscaldamento, vicino alla finestra, poi Maliyah ha posto un braccio sulle spalle della piccola ed è stato straordinario ricorda la Jones.

Entrambe le piccole stanno combattendo una battaglia contro il cancro. L’ultima biopsia alle ossa di Madelina ha decretato che la leucemia se n’è andata dal corpo della bimba. “Dovrà essere monitorata ancora per i prossimi mesi ma è di ottimo umore e si sente bene” ha detto la mamma della bimba.

bimbaMaliyah invece continua la sua lotta contro il cancro infantile. Ultimamente la piccola è stata nuovamente ricoverata, ma lei e la mamma hanno trovato un po’ di sollievo e un po’ di glamour  grazie al personale dell’ospedale.

“A dispetto di tutto quello che ha passato, è felice, in salute, considerando le sue condizioni” ha commentato la Jones “gioca come qualunque altro bimbo, puoi guardarla e se avesse tutti i suoi capelli non sapresti che c’è qualcosa che non va in lei”.

La Jones spera di incontrare la famiglia De Luca tornando a Pittsburgh e favorire la recente amicizia che potrebbe durare una vita.

“Nella lunga corsa penso che quando cresceranno e diventeranno grandi amiche potranno guardare indietro a questa foto e pensare: “wow, abbiamo cliccato e siamo diventate amiche“” ha aggiunto la Jones.

La mamma di Madelina ha voluto poi dire la sua:” spero che le persone si prenderanno il tempo per capire quanto sia preziosa la vita e che, non importa quali siano le circostanze, ci sarà sempre qualcuno là fuori che è in cerca di te. Queste bambine possono sembrare giovani, ma le battaglie che hanno appena combattuto e continuano a combattere le rendono delle guerriere . Il loro coraggio e la forza attraverso periodi difficili mostra quanto siano combattive”.

Da parte sua la Jones ha speranze speciali per chi vedrà la foto “Vorrei che le persone sapessero che c’è sempre qualcuno per loro là fuori. Non importa se li conosci da 50 giorni o da una vita intera o solo da poche ore. C’è sempre qualcuno per te”.

Unimamme e voi cosa ne pensate del bellissimo messaggio di questa toccante immagine?

Dite la vostra se vi va.

bimbe

 

 

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta