Giovani e lavoro: 8000 assunzioni per Poste Italiane

assunzioni

Giovani e lavoro, un’accoppiata difficile di questi tempi in cui si registrano dati affatto positivi circa l’occupazione giovanile. Se molti ragazzi decidono di andare all’estero per studiare e lavorare, per chi ha scelto di restare in Italia vi possono ancora essere possibilità. E’ per questo che riportiamo la notizia di un grande piano di assunzioni previsto nel quinquennio 2015/2020 da parte di Poste Italiane.

La società di servizi postali ha lanciato infatti il nuovo Piano Strategico, nel quale intende attrarre ben 8000 risorse , tra cui circa 4000 giovani.

Le novità in vista e la strategia di crescita di Poste

Poste Italiane Spa, nata come azienda pubblica nel 1862, per opera del Governo Italiano, ha subito una privatizzazione avvenuta negli anni ’90 che fa capo interamente al Ministero dell’Economia e delle Finanze. E’ di certo una tra le maggiori aziende di servizi in Italia, ed è presente con 13mila uffici postali su tutto il territorio nazionale, con all’interno una rete di 143.000 dipendenti.

L’annuncio sulle linee strategiche di  sviluppo è quindi un progetto di crescita finalizzato ad una profonda trasformazione, come detto da Francesco Caio, Amministratore Delegato di Poste Italiane ha annunciato che PI si è data lo sfidante obiettivo di voler accompagnare cittadini, imprese e Pubblica Amministrazione verso la nuova economia digitale. E  circa 3 miliardi di Euro saranno investiti in infrastrutture e piattaforme digitali, per innovare e attualizzare l’offerta, e nella riqualificazione degli uffici postali.  

Dal punto di vista occupazionale previste quindi 8000 nuove assunzioni, di cui ben la metà, circa il 50% sono rivolti all’inserimento di giovani neolaureati in azienda ed a nuove professionalità.

Inoltre una parte degli investimenti sarà destinata alla nascita della Corporate Academy, una struttura che consentirà l’erogazione di percorsi di formazione manageriale e specialistica.

Care Unimamme, per candidarsi o verificare quali posizioni sono sin da ora aperte potete rivolgervi al sito dell’azienda. Una buona occasione per i ragazzi  per qualificarsi e trovare uno sbocco nel mondo del lavoro.

(Fonte:LaStampa /TiConsiglio)