“Va tutto bene”: le parole di un’estranea aiutano una mamma in crisi

 

Unimamme, a tutti i genitori sarà capitato di dover affrontare una scenata dei piccoli, magari in pubblico.

Capricci dei bambini: una mamma racconta com’è sopravvissuta

Una mamma americana ha dovuto fronteggiarne una davvero epica fuori casa e ha deciso di condividerla con altre mamme.

“Mia figlia ha avuto il peggior capriccio di tutta la sua vita. Certo, era a casa quindi ho avuto un po’ di vantaggio.

Sto scherzando, ero da TJ Maxx. Lei era irrazionale e tutti i trucchi da genitori sono stati messi da parte.

Il mio cuore batteva forte, cercavo di non perdere la pazienza.

L’ho sollevata fino al bagno cercando di recuperare, ho capito che dovevo solo tenere duro e aspettare che passasse perché lei ormai era andata lontana.

Ho continuato a cercare di controllare la situazione ma era al di là del mio controllo. Questo dice molto perché raramente mi sento in quel modo.

Persone dopo persone ci hanno sorpassate, potevo sentire il loro giudizio come il sole che bruciando scava un buco dentro di me.

Sapevo che pensavano che genere di peste avessi allevato perché anch’io pensavo la stessa cosa. Lei era ribelle e arrabbiata, non era molto carino.

Alla fine una signora un po’ più anziana di me si è avvicinata, mi ha sorriso e stretto la spalla e mi ha sussurrato: “va tutto bene, stai andando alla grande”.

Mi sono spostata velocemente perché non volevo che vedesse le lacrime che si stavano formando nei miei occhi e cadevano sulle mie guance.

Perché senza saperlo avevo bisogno di sentirlo, perché non mi sembrava che me la stessi cavando alla grande.

Mi sentivo un completo fallimento con una bimba fuori controllo. Quindi stavamo entrambe piangendo.

Alla fine mia figlia si è calmata, siamo andate avanti a fare shopping, ho sperato di rivedere quella signora e dirle grazie, ma se n’era andata.

So che spesso non sappiamo cosa dire alle persone mentre le vediamo affrontare un momento come questo, da adesso prendete ispirazione da ciò che ha fatto quella donna da TJ Maxx.

Un sorriso e una parola di incoraggiamento vanno molto lontano

Il messaggio di questa mamma, pubblicato su Love What Matters, ha ottenuto migliaia di mi piace e diversi commenti che ringraziavano l’anziana signora ma anche messaggio di solidarietà a questa mamma.

Voi cosa ne pensate? Vi è mai capitato di vivere situazioni simili? Come si sentivate? Avete avuto aiuto?

Vi lasciamo con 7 modi per cercare di capire i capricci dei bimbi.