“Questo diario è per voi, figlie mie”: una mamma molto malata lascia un ricordo – FOTO

mamma scrive un diario

Alessia Lovato è una mamma morta di tumore che ha deciso di lasciare il suo diario alle figlie.

Alessia Lovato era una mamma quarantaquattrenne originaria di Montebello Vicentino, ma residente a Treviso che, purtroppo, ha perso la sua battaglia contro un tumore al pancreas.

Una mamma muore di tumore e lascia un diario per le figlie: la sua storia

La donna aveva due figlie di 4 e 9 anni alle quali ha deciso di lasciare un ricordo di sé che non fosse solo quello impresso nella sua memoria.

Mamma Alessia aveva scoperto la sua malattia alla fine dello scorso ottobre, purtroppo il tumore si è espanso così in fretta da non lasciarle scampo in soli 6 mesi.

Da 30 giorni le sue condizioni si erano ulteriormente aggravate ed è stato in quel momento che Alessia ha deciso di mettere in atto il suo progetto.

La donna ha iniziato a scrive un diario per le sue bambine. Quando è arrivato il momento l’ha lasciato al marito.

“Darò il diario alle mie figlie quando cominceranno ad essere donne. Lo farò quando capiranno di dover andare avanti da sole, da guerriere, com’è stata la loro mamma in questi ultimi sei mesi” ha dichiarato papà Davide, di 44 anni, che era sposato con Alessia dal 2006.

La coppia si era conosciuta presso la facoltà di ingegneria di Padova, Alessia infatti era impiegata come ingegnere presso una multinazionale tedesca.

Nel diario mamma Alessia sono contenuti consigli su tanti temi, tra i quali quelli della vita quotidiana. Tramite le pagine del diario però questa mamma ha cercato di descriversi e di comunicare tutto l’amore che provava per le figlie e che lascia loro in eredità, anche se non più fisicamente con loro.

Unimamme, cosa ne pensate di questa commovente vicenda di cui si parla su La Tribuna di Treviso?

Leggi > Un papà dice addio alla figlia di 11 anni con una commovente lettera (FOTO)