Corinaldo: arrestate 7 persone per la strage in discoteca – FOTO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:54

Corinaldo

Arrestata la banda di Corinaldo che ha spruzzato lo spray al peperoncino nella discoteca di Corinaldo.

La tragedia di Corinaldo in cui sono morte 6 persone ha dei responsabili. Si tratta di 6 giovani tra i 19 e i 22 anni a cui si aggiunge un settimo uomo, un ricettatore che sono stati arrestati, questa mattina, all’interno dell’inchiesta sulla strage avvenuta presso la discoteca Lanterna Azzurra di Corinaldo.

Corinaldo: nuovi aggiornamenti sull’indagine

Era la notte tra il 7 e l’8 dicembre e a finire schiacciati furono 5 giovani e una mamma di 39 anni che aveva accompagnato la figlia al concerto di Sfera Ebbasta.

I ragazzi finiti in manette sono residenti nella procinvia di Modena e sono accusati di omicidio preterintenzionale e lesioni. Il ricettatore, invece, è accusato di associazione a delinquere. Tutti sono accusati di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di furti con strappo e rapine

I carabinieri del comando provinciale di Ancona hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip del Tribunale di Ancona.

L’indagine è stata condotta dal nucleo investigativo del reparto operativo di Ancona.

Come accennavamo i ragazzi, tutti provenienti dalla zona di Modena, sono accusati di lesioni personali a 197 persone.

Nell’inchiesta erano già state indagate 17 persone oltre a un minorenne che inizialmente era stato sospettato di aver spruzzato lo spray che aveva dato luogo al fuggi fuggi generale.

Per l’ipotesi di omicidio plurimo sono state coinvolte 9 persone tra gestori, proprietari, un addeto alla sicurezza, poi altre 8 tra cui spicca il sindaco di Corinaldo Matteo Principi e componenti della Commissione unificata di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo dei Comuni associati in seno all’Unione Misa-Nevola che rilasciò i permessi nel 2017.

Queste persone devono rispondere di omicidio colposo, disastro colposo e falsità ideologica per irregolarità nei locali della discoteca.

Unimamme, voi cosa ne pensate di questi ultimi sviluppi di cui si parla su Repubblica?

leggi anche > Strage in discoteca: 7 indagati e un minorenne che avrebbe innescato il panico