Meteo del weekend del 18-19 aprile: che tempo farà – Mappa interattiva

Meteo del weekend del 18-19 aprile: che tempo farà in Italia. Le previsioni e la mappa interattiva.

meteo weekend 18-19 aprile
Meteo (iStock)

Sarà un weekend con tempo variabile quello del 18-19 aprile. Dopo una settimana di tempo stabile e soleggiato su quasi tutta l’Italia, con un rialzo delle temperature rispetto ai freddi primi giorni di aprile, nel finesettimana il tempo cambierà per l’arrivo di una perturbazione atlantica che porterà prima nuvole e poi pioggia. Di seguito le previsioni del tempo in dettaglio del weekend del 18-19 aprile in Italia.

Meteo del weekend del 18-19 aprile: che tempo farà

Sono le ultime ore di tempo stabile e soleggiato sull’Italia, purtroppo il weekend sarà guastato, in parte, dall’arrivo di un fronte depressionario che porterà tra sabato 18 e domenica 19 aprile le prime piogge deboli, prima a carattere locale e sparso, poi più estese. Il maltempo, tuttavia, si intensificherà a partire da lunedì 20 aprile, con un ulteriore peggioramento a inizio della prossima settimana.

L’alta pressione portata sull’Italia dall’anticiclone sub tropicale, che ha caratterizzato le condizioni meteo dei giorni scorsi, sarà intaccata dall’arrivo di una perturbazione proveniente dall’Atlantico che raggiungerà l’Italia durante il weekend. In un primo momento si formeranno degli annuvolamenti senza fenomeni, che successivamente saranno seguiti da piogge. All’inizio le piogge saranno deboli, per poi intensificarsi sul finire del weekend e soprattutto nelle prime ore di lunedì, quando il tempo perturbato si estenderà a quasi tutta la Penisola. A inizio della prossima settimana si formerà un vortice depressionario sul bacino del Mediterraneo che sarà alimentato dalla perturbazione di origine atlantica e dall’arrivo di una corrente di aria più fredda dalla Russia.

Per la giornata di sabato 18 aprile è previsto l’arrivo delle prime nubi sulle regioni di Nord-Ovest e su versante tirrenico centrale. Le nubi saranno più compatte sulla Liguria, con qualche possibile pioggia locale. Sulle restanti regioni del Nord sono attese maggiori schiarite. Il tempo sarà più instabile sulla Sardegna, con piogge, qualche rovescio e possibili temporali sui settori nordoccidentali. In serata, le nubi aumenteranno sul versante tirrenico, con possibili piogge tra la Toscana, l’Umbria e il Lazio. Sul versante Adriatico, invece, prevarrà il sole, salvo qualche velatura, con qualche nube in più in serata. Al Sud il tempo sarà soleggiato al mattino, salvo qualche velatura o stratificazione. Nel pomeriggio la nuvolosità tenderà ad aumentare sulla Campania, con qualche possibile isolato fenomeno in serata. In generale, le temperature aumenteranno, con le massime che raggiungeranno anche i 25-26° C al Centro Nord. I venti soffieranno deboli variabili, di Scirocco con rinforzi locali sui bacini occidentali. I mari occidentali saranno mossi, poco mossi gli altri mari.

Nella giornata di domenica 19 aprile la perturbazione atlantica farà sentire i suoi effetti sull’Italia. Al mattino le nubi aumenteranno sulle regioni di Nord-Ovest, soprattutto sulla Liguria, ma senza fenomeni di rilievo almeno fino al pomeriggio sera. Mentre sulle altre regioni settentrionali il tempo sarà più soleggiato, salvo qualche velatura o annuvolamento parziale. Nel pomeriggio le nubi aumenteranno sulle Alpi, con possibili piovaschi sul Friuli e al Nord-Ovest. Il tempo, invece, sarà più asciutto in pianura. La nuvolosità aumenterà sulla Sardegna e sulle regioni centrali tirreniche, con nuove piogge in arrivo durante il giorno sull’isola e dal pomeriggio sulle regioni centrali. Dalla Toscana e dal Lazio le piogge si estenderanno anche all’Umbria, alle Marche e all’Abruzzo, con intensificazione dei fenomni durante la notte. Al Sud, la giornata sarà caratterizzata da nuvolosità compatta al mattino ma senza fenomeni. Nel pomeriggio si intensificheranno nubi e velature, con possibili piogge durante la notte sulla Basilicata. Le temperature aumenteranno ancora, con punte fino ai 26-27° C al Centro Nord e fino ai 28° C sulla Sardegna e sulle zone interne della Puglia. I venti soffieranno deboli o moderati, di Scirocco. I mari saranno localmente mossi, molto mossi i bacini occidentali.

Scopriamo in dettaglio le previsioni meteo sull’Italia per il weekend del 18 e 19 aprile.

PREVISIONI METEO PER SABATO 18 APRILE

Italia Settentrionale: giornata ancora soleggiata su gran parte del Nord, con cieli sereni o poco nuvolosi, ma con più nubi sulle regioni occidentali e soprattutto sulla Liguria, dove sono attesi deboli fenomeni. Le temperature saranno in aumento, con le massime comprese tra i 20° e i 26° C. Venti di debole intensità dai quadranti meridionali. Mar Ligure mosso, Mare Adriatico settentrionale quasi calmo.

Italia Centrale: prevista nuvolosità variabile sulle regioni tirreniche e sulla dorsale appenninica. Attese piogge sulla Sardegna. Tempo sereno o poco nuvoloso sulle regioni adriatiche. Le temperature saliranno, con le massime comprese tra i 24° e i 26° C. Venti di debole intensità dai quadranti meridionali. Mar Tirreno poco mosso, Mare Adriatico calmo. Mar di Sardegna poco mosso, Canale di Sardegna calmo.

Italia Meridionale: al Sud tempo stabile e soleggiato, salvo qualche nube in arrivo al pomeriggio sera sulle regioni tirreniche. Le temperature sono previste in aumento, con i valori massimi compresi tra i 20° e 24° C. Venti di debole intensità dai quadranti meridionali. Mar Tirreno meridionale mosso, Stretto di Sicilia mosso, Mar Ionio da poco mosso quasi calmo.

PREVISIONI METEO PER DOMENICA 19 APRILE

Italia Settentrionale: al mattino il tempo sarà soleggiato, eccetto nubi sulla Liguria e il Piemonte. Dal pomeriggio e sera sulle regioni di Nord-Ovest e sui rilievi di Nord-Est sono attese le piogge. Altrove il tempo sarà più asciutto. Le temperature saranno stabili, con le massime comprese tra i 20° e i 26° C. Venti di debole intensità dai quadranti meridionali. Mar Ligure poco mosso, Mare Adriatico settentrionale poco mosso.

Italia Centrale: cielo coperto ma nuvolosità irregolare sulle regioni tirreniche e sulla Sardegna, con piogge tra pomeriggio e sera. Maggiori schiarite sulle regioni adriatiche ma con graduale peggioramento alla sera, con ulteriori nubi e piogge. Le temperature sono previste in aumento, con le massime tra i 24° e i 27° C. Venti di debole intensità dai quadranti meridionali. Mar Tirreno poco mosso a mosso, Mare Adriatico calmo. Mar di Sardegna poco mosso, Canale di Sardegna mosso.

Italia Meridionale: al Sud tempo più soleggiato, ma con velature e qualche nube, soprattutto sulle regioni tirreniche e sui rilievi. Piogge in arrivo sulla Lucania durante la notte. Le temperature aumenteranno, con le massime comprese tra i 21° e i 25° C. Venti di debole intensità variabili. Mar Tirreno meridionale calmo, Stretto di Sicilia poco mosso, Mar Ionio poco mosso.

Per ulteriori informazioni sul meteo: www.3bmeteo.com

Di seguito la mappa interattiva:

Unimamme, restate a casa ma tenete d’occhio le previsioni del tempo!

Per restare sempre aggiornato su richiami, notizie e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram o su GoogleNews.

Pioggia (iStock)