Bambina nasce in strada: “simbolo della ripresa” racconta la mamma | FOTO
Bambina nasce in strada: “simbolo della ripresa” racconta la mamma | FOTO

Bambina nasce in strada: “simbolo della ripresa” racconta la mamma | FOTO

Una bambina nasce in strada sotto gli occhi dei passanti. La donna non è riuscita nemmeno a raggiungere la sua macchina per recarsi in ospedale.

Bambina nasce in strada
Bambina nasce in strada: “simbolo della ripresa” racconta la mamma | FOTO – Universomamma.it

Nella prima mattina di lunedì 4 maggio, proprio quando stava per iniziare la tanto attesa fase 2, un evento eccezionale e commovente è successo in pochi minuti in una strada di un Paese in Puglia. Una donna incinta ha avuto le contrazioni, ma non è riuscita nemmeno a raggiungere la macchina, il parto è avvenuto tra le macchine parcheggiate ed i passanti che hanno offerto il loro aiuto.

LEGGI ANCHE —> “ACCADE 4 O 5  VOLTE L’ANNO”: MAMMA NON FA IN TEMPO AD ARRIVARE IN OSPEDALE

Bambina nasce in strada: il parto è avvenuto tra i passanti

A Barletta una donna di 43 anni in dolce attesa, Marta, alle 08:00 di mattina del 4 maggio ha avuto all’improvviso delle contrazioni molto forti. Accompagnata dal marito si stava recando in ospedale, ma in pochi minuti i dolori sono stati molto forti tanto che non è riuscita nemmeno a raggiungere la sua auto. Marta ha partorito la sua secondogenita tra le auto parcheggiate, come racconta l’Azienda Sanitaria Locale BT sulla loro pagina Facebook. Gaia Maria, il nome della piccola, pesa 3800 grammi ed è lunga 53 centimetri, sia lei e sia la sua mamma stanno bene.

Bambina nasce in strada
Bambina nasce in strada: “simbolo della ripresa” racconta la mamma | FOTO – Universomamma.it (Credits: Facebook)

Quando l’ambulanza è arrivata la donna aveva già partorito e l’infermiera del 118 MatildaMuhaj ha raccontato: “una emozione incredibile, quando siamo arrivati abbiamo verificato le ottime condizioni di mamma e figlia, abbiamo tagliato il cordone e abbiamo portato entrambe in ospedale a Barletta“. La donna oltre dai passanti, che le hanno offerto aiuto, è stata aiutata da suo marito medico: “Mio marito è medico ed è stato lui a prendere la bambina tra le braccia”. In pochissimi minuti come ha raccontato la mamma: “in così poco tempo che non siamo riusciti a metterci neanche in macchina”. La donna già mamma di un altro bambino parla delle figlia come “il nostro simbolo della ripresa.

LEGGI ANCHE —> CONTAGIO SU DONNE IN GRAVIDANZA: LO STUDIO

Il direttore della unità operativa di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale Dimiccoli di Barletta, Michele Ardito, ha rassicurato sulle condizioni della mamma e della figlia: “Le condizioni della donna e della bambina sono molto buone”.
Il Direttore Generale Asl Bt, Alessandro delle Donne, ha commentato la vicenda facendo gli auguri alla famiglia: “Una bellissima storia a Gaia Maria ai suoi genitori e al suo fratellino vanno tutti i nostri auguri e il nostro abbraccio virtuale. Simbolicamente questa è una data importante che indica la ripresa e la vita che si impone con questa forza e questa energia ci dà molta gioia”.

LEGGI ANCHE —> UNA BIMBA HA FRETTA DI NASCERE: IL PARTO IN AUTO RIPRESO DAL FRATELLO – VIDEO

Voi unimamme eravate a conoscenza di questa bellissima vicenda? Noi facciamo tanti auguri alla piccola ed a tutta la sua famiglia.

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili FACEBOOK INSTAGRAM o su GOOGLENEWS.

Bambina nasce in strada
Bambina nasce in strada: “simbolo della ripresa” racconta la mamma | FOTO – Universomamma.it