I neonati sanno che li imitiamo e lo adorano | VIDEO
I neonati sanno che li imitiamo e lo adorano | VIDEO

I neonati sanno che li imitiamo e lo adorano | VIDEO

I neonati sanno che li imitiamo e questa cosa li rende felici. Uno studio ha dimostrato questa teoria grazie ad una serie di esperimenti.

Neonati sanno che li imitiamo
I neonati sanno che li imitiamo e lo adorano | VIDEO – Universomamma.it

Uno studio scientifico realizzato dall’Università della Svezia e pubblicato sulla rivista PLOS One ha dimostrato che i bambini già a sei mesi sono in grado di riconoscere le persone che li imitano. Inoltre, per loro le persone che li imitano li vedono come persone più amichevoli.

LEGGI ANCHE —> I BAMBINI HANNO POCA PAZIENZA: COME SVILUPPARLA SECONDO GLI ESPERTI

Per effettuare lo studio un ricercatore si è recato a casa di bambini di sei mesi ed hanno iniziato ad interagire con loro usando 4 approcci diversi:

  1. imitava tutto ciò che i bambini facevano come uno specchio,
  2. imitava come uno specchio inverso,
  3. imitava solo le azioni corporee dei bambini mantenendo un viso immobile,
  4. rispondeva con un’azione diversa quando i bambini agivano. Questo si chiama risposta contingente ed è il modo in cui la maggior parte dei genitori risponderebbe al proprio bambino.

L’autrice principale dello studio, Gabriela- Alina Sauciuc ha affermato: “Imitare i bambini piccoli sembra essere un modo efficace per catturare il loro interesse e legare con loro. Le madri sono state piuttosto sorprese nel vedere i loro bambini impegnati gioiosamente in giochi di imitazione con una persona che non conoscono, ma anche colpiti dai loro comportamenti dei bambini”.
I ricercatori hanno anche scoperto che i bambini, anche se l’imitatore rimaneva fermo immobile e non mostrava emozioni, continuavano a rispondere positivamente.

LEGGI ANCHE —> IL LEGAME SPECIALE TRA IL CERVELLO DELLE MADRI E QUELLO DEI LORO BAMBINI

Da questo studio si è compreso che attraverso una frequente esposizione all’imitazione, i bambini imparano a conoscere le norme culturali e le routine interazionali, ma anche che le azioni condivise sono accompagnate da sentimenti ed intenzioni. Le prove empiriche mancano ancora, per il momento è tutto teorico come affermato dall’esperta: “Mostrando che i bambini di 6 mesi riconoscono quando vengono imitati e che l’imitazione ha un effetto positivo sull’interazione, iniziamo a colmare questa lacuna. Dobbiamo ancora scoprire quando esattamente l’imitazione inizia ad avere tali effetti, e quale ruolo svolge effettivamente il riconoscimento dell’imitazione per i bambini“.

LEGGI ANCHE —> 14 SEGNALI CHE TUO FIGLIO TI AMA

Voi unimamme cosa ne pensate di questo studio? Avete provato con i vostri figli?

Per restare sempre aggiornato su ricerche, notizie e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili FACEBOOK INSTAGRAM o su GOOGLENEWS.