Gemelle non vedenti si sono laureate dando a tutti una grande lezione | FOTO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:40
0
45

Due gemelle non vedenti, Federica e Pia Paradiso, hanno raggiunto un importante traguardo. La loro storia insegna tanto. 

ragazze gemelle si laureano insieme
credits: Non vedo che Bari – Facebook

Unimamme, oggi vi raccontiamo l’incredibile storia di due gemelle, Federica e Maria Pia Paradiso, che hanno raggiunto un importante traguardo.

Gemelle non vedenti: la loro vicenda

Federica e Maria Pia Paradiso sono due 22enni di Trani, appena laureate. A segnalare la loro vicenda è la pagina Facebook Non vedo che Bari che ha pubblicato l’immagine delle due gemelle con l’alloro in testa. Le due giovani, non vedenti dalla nascita, si sono laureate insieme, esattamente nello stesso giorno, in Scienze turistiche.

LEGGI ANCHE: RAGAZZO DISABILE SI LAUREA GRAZIE A  PAPA FRANCESCO (FOTO)

gemelle non vedenti laureate
credits: Traninews

Nella pagine Facebook sono lodati gli sforzi di queste neolaureate che si sono impegnate negli studi fino a questo punto. Si legge infatti: “dimostrano a tutti noi quanto sia importante non arrendersi di fronte agli ostacoli che la vita vorrebbe porci  la loro forza invita tutti noi ad affrontare la nostra quotidianità con il sorriso, guardando sempre alla bellezza che è nel mondo“.

LEGGI ANCHE: MAMMA SI RIFIUTA DI ABBANDONARE IL FIGLIO DISABILE E LUI LA RIPAGA COSì

Le sorelle Paradiso, però non si sono fermate qui. Entrambe sono degustatrici professioniste dell’olio extravergine di oliva e sono membri, come soci fondatori, dell’associazione Talenti del Gusto. E per finire Federica è anche una cantautrice molto dotata, mentre Maria Pia è una poetessa e scrittrice. “Il loro percorso racconta in modo esemplare come la vita sia una sfida sempre da vincere si legge nel commento della pagina Facebook.

LEGGI ANCHE: UN PADRE REALIZZA UN PROGETTO TECNOLOGICO CHE MIGLIORA LA VITA DI IPO E NON VEDENTI

credits: Traninews

Maria Pia ha scritto una tesi in Storia dell’architettura che si intitola: “l’architettura barocca meridionale. itinerari nel barocco salentino e siciliano”, mentre Federica si è dedicata al tema: “la dimensione sociale del turismo: il sistema turistico in Puglia”. A sostenerle e a condividere con loro questa gioia ci sono stati la mamma e il papà, Nicoletta e Nino, i fratelli minori Francesca e Giuseppe e gli amici. Prima di iscriversi all’università Federica ha frequentato il liceo socio economico De Sanctis, mentre Maria Pia è andata all’Itc Aldo Moro. Inizialmente avrebbero voluto laurearsi in Giurisprudenza e Teologia, ma successivamente si sono dedicate a Scienze Turistiche. Tempo fa vi avevamo parlato anche di un incredibile surfista non vedente, anche lui si è impegnato molto per raggiungere i suoi obiettivi.

Unimamme, voi cosa ne pensate di questa bella storia a lieto fine di cui si parla su Repubblica? Voi vi ricordate il racconto della madre di Andrea Bocelli quando seppe che il figlio sarebbe stato non vedente?

Per restare sempre aggiornato su richiami, notizie e tanto altro continua a seguirci su GoogleNews.