Maria Monsè shock: “Mia figlia a 14 anni pronta per il chirurgo plastico”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:41
0
37

Maria Monsè fa un annuncio che lascia basiti gli altri ospiti di Barbara D’Urso presenti in studio. La polemica continua sui social.

Maria Monsè Instagram
Foto da Instagram di @maria_monse_official

Durante la trasmissione televisiva di Barbara D’Urso si è accesa una polemica che ha visto coinvolta Maria Monsè dopo che ha fatto un annuncio shock.

LEGGI ANCHE: ANTONELLA MOSETTI SHOCK: “MIA FIGLIA DISTRUTTA DALLA CHIRURGIA” – FOTO

Ma Monsè non è la prima volta che è ospite nel salotto televisivo di Barbara D’Urso. Molto spesso viene criticata sopratutto per le sue scelte che riguardano la figlia e questa volta non è da meno.

Maria Monsè : “Mia figlia a 14 anni si rifarà il naso”

Maria Monsè figlia
Foto da Instagram di @maria_monse_official

A che età è giusto far fare un intervento chirurgico ai propri figli? Sull’argomento ci sono diversi punti di vista, ma Maria Mosè non ha dubbi. La figlia Perla Maria a 14 anni affronterà un intervento estetico al naso, una serie di punturine che consentono di migliorarne visibilmente l’aspetto.

LEGGI ANCHE: EFFETTO SELFIE: IN AUMENTO LE RICHIESTE DAL CHIRURGO PLASTICO

A dare la notizia lei stesa quando invitata da Barbara D’Urso a parlare del rapporto difficile tra genitori e figli ha fatto l’annuncio che ha lasciato basiti gli altri ospiti presenti. La Mosè ha spiegato: “Mia figlia ha il complesso del naso perché ha una piccola gobbetta. All’inizio io e mio marito abbiamo detto di no. Poi abbiamo consultato una psicologa e ci ha detto che se questo per lei è un problema, si può fare. Ci ha dato il via libera, procederemo con un rinofiller“.

La Mosè ha anche affermato che l’idea la figlia l’ha avuta guardando le altre ragazzine sui social.

LEGGI ANCHE: CHIRURGIA PLASTICA: E’ BOOM TRA LE GIOVANISSIME MA A QUALE RISCHIO

Dopo queste parole in studio si è acceso lo scontro, Caterina Collovati commenta: “Vorrei conoscere il nome di questa psicologa…” ed anche Angela Melillo dice la sua: “Sono completamente contraria, ai figli bisogna saper dire di no”. Maria Monsè si difende dalle critiche affermando che quando necessario lei sa dire di no alla figlia, ma no nel caso del rinofiller.

Le polemiche non sono rimaste negli studi televisivi, ma sono continuate sui social. C’è chi la critica: “A mio modesto parere, fare un intervento al naso, per una bambina di 14 anni in via di sviluppo, che ancora deve terminare la sua naturale crescita, che sarà intorno ai 18 anni, credo sia prematuro. A volte sta nell’intelligenza dei genitori “maturi” anche a dire di NO!“, ma c’è anche chi appoggia la sua scelta di far felice la figlia.

Nel corso degli ultimi anni sempre più giovani fanno ricorso alla chirurgia estetica, come affermato da un noto chirurgo Maurizio Valeriani. Che afferma: “Ricorrere troppo presto alla chirurgia estetica può bruciare queste tappe e fornire ai giovani l’idea, sbagliata, che il bisturi possa realizzare tutti i loro sogni di perfezionismo fisico“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Maria Monsè (@maria_monse_official) in data:

Voi unimamme cosa ne pensate? 14 anni sono pochi per fare un intervento estetico? A quanti anni è giusto farlo?

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci su GOOGLENEWS.