I nomi femminili con la V: i più belli, significativi e amati dai bambini

La dolce attesa è un momento meraviglioso. La scelta del nome lo è ancora di più. Per ispirarvi, guardate la lista di nomi femminili con la V

i nomi femminili con la v
immagine da adobestock

Non avete ancora scelto il nome della vostra principessa? I nomi femminili con la lettera V sono adorabili, scoprite quali sono e i loro significati

I nomi femminili con la lettera V più belli e significativi

Ci sono nomi e nomi, poi ci sono quelli giusti. Scoprite se uno di questi è quello che si addice di più alla vostra bimba

  • Valentina: diminutivo femminile del nome Valente, di origine latina, che vuol dire “sana e forte”. l’onomastico si festeggia il 14 Febbraio
  • Valeria: nome di origine etrusca che significa “robusta, in salute”. L’onomastico si può festeggiare in varie date, a seconda del Santo che si vuole celebrare: 16 Gennaio, 28 Aprile, 17 Giugno, 27 Novembre, 9 Dicembre
  • Vanda: nome di origine germanica, il suo significato è “colei che ha destrezza e agilità”. L’onomastico si festeggia il 18 Aprile
  • Vania: è la variante femminile del nome Ivan, che in ebraico antico vuol dire “Dio è stato misericordioso”. L’onomastico si può festeggiare il primo Novembre, giorno di Ognissanti

LEGGI ANCHE: SCELTA DEL NOME PER IL BAMBINO, ALCUNE SITUAZIONI IN CUI È PROBLEMATICA

  • Vanessa: nome di origine greca, il suo significato è “vittoriosa”. L’onomastico può essere festeggiato il primo Novembre, giorno di Ognissanti
  • Venere o Venera: nome che viene dal latino, il suo significato è “rispettosa, venerabile”. L’onomastico si festeggia il 27 Luglio
  • Velia: nome di origine latina che faceva riferimento ad una città della Lucania. L’onomastico si festeggia il 12 Febbraio
  • Vera: nome di origine incerta, probabilmente germanica, che significa “protezione, difesa”, ma anche letteralmente “vera, autentica”. L’onomastico si festeggia il 24 Gennaio
  • Verdiana: nome di origine latina, il suo significato è “fresca, giovane”. Festeggia l’onomastico il primo Febbraio
  • Veronica: nome di origine greca che significa “colei che porta alla vittoria”. L’onomastico si festeggia il 9 Luglio
  • Vilma o Wilma: nome di origine germanica che richiama il tedesco Wilhelmina (Guglielmina) e significa “elmo della volontà”. L’onomastico si può festeggiare il giorno di Santa Guglielma, il 19 Settembre
  • Vincenza: nome che viene dal latino, il suo significato è “vittoriosa”. L’onomastico si festeggia il 28 Giugno, oppure il 22 Gennaio, a seconda del Santo che si vuole celebrare
  • Viola: nome di origine greca che rimanda al fiore e al colore, il viola, appunto. Festeggia l’onomastico il 3 Maggio
  • Virginia: nome di origine latina, il suo significato è “vergine, pura”. L’onomastico si può festeggiare il 15 Dicembre, il 22 Aprile o il 7 Maggio, a seconda della Santa che si vuole celebrare

LEGGI ANCHE: I NOMI FEMMINILI CON LA T: I PIÙ BELLI, SIGNIFICATIVI E AMATI TRA I BAMBINI

  • Vita: nome di origine latina che significa, appunto, “vita, vitalità, energia”. Festeggia l’onomastico in varie date, a seconda del Santo che si vuole celebrare: 15 Giugno, 27 Gennaio, 6 Settembre, 16 Agosto, 17 Dicembre
  • Vittoria: nome che viene dal latino, il suo significato è “colei che vince sul male”. L’onomastico può essere festeggiato in varie date: 23 Marzo, 8 Maggio, 21 Maggio, 5 Ottobre, 23 Dicembre
  • Viviana: nome di origine incerta fra etrusca o latina, il suo significato è “piena di vita”. Festeggia l’onomastico in varie date: 15 Giugno, 27 Gennaio, 3 Settembre, 2 Dicembre
nomi femminili con la lettera v
immagine da adobestock

Ecco quindi i principali nomi femminili con la lettera V, avete trovato quello giusto per la vostra principessina?

Cosa ne pensate, unimamme, di questi nomi e dei loro significati?