Marmellata di mele: come prepararla a casa, i tuoi bimbi ne andranno matti

Se c’è un classico intramontabile tra le tante creme e confetture a nostra è di certo la marmellata di mele: i tuoi bimbi ne andranno matti

Come la classica torta di mele, di cui vi abbiamo già consigliato una ricetta infallibile, anche la marmellata è uno di quei classici intramontabili che non passeranno mai di moda. Si tratta di una di quelle creme che è sempre un piacere spalmare su dolci, fette biscottate, perfino da gustare al cucchiaio. Hai mai provato a farla con le tue mani? Marmellata di mele: come prepararla a casa, la ricetta semplicissima di un classico senza tempo che farà impazzire i tuoi bimbi.

marmellata mele bimbi
ricetta marmellata mele bimbi universomamma

Sarà più golosa che mai e i tuoi bimbi ne andranno matti: potrai conservarla a lungo e resterà una squisitezza. Sappiamo bene quanto è importante che i nostri piccoli mangino cibi sani e nutrienti, genuini. Perché, allora, non metterci al lavoro per preparare noi stessi una crema irresistibile per la loro merenda?

Qualche tempo fa vi abbiamo spiegato anche come sterilizzare i vasetti delle conserve e, in questo modo, poter creare il sottovuoto. Ci tornerà utilissimo per conservare i nostri prodotti fatti in casa a lungo. Non rimane che metterci al lavoro: questa marmellata farà faville!

Come preparare la marmellata di mele: la ricetta semplicissima

Di sicuro renderete fiere le vostre nonne e farete perdere la testa ai vostri bimbi:

  • 1 kilo e 200 grammi di male;
  • Mezzo limone;
  • 360 grammi di zucchero di canna;
  • Zenzero quanto basta (facoltativo).

Per cominciare lavate le mele, asciugatele e sbucciatele. Tagliatele a pezzetti o fettine ed eliminate il torsolo. Ricoprite con il succo di limone dopo averle riversate in un tegame antiaderente. Unite anche lo zucchero di canna, lo zenzero e se volete un po’ di cannella per un profumo unico e un colorito dorato.

ricetta marmellata mele
preparare marmellata mele universomamma

Accendete la fiamma dolcemente e iniziate a cuocere. Mescolate spesso, non lasciate mai che si attacchino al fondo. Dopo una mezz’ora, massimo un’ora, vi accorgerete che le mele si sono sfaldate, diventando cremose. Frullatele con un minipimer e spegnete la fiamma se avrete ottenuto la densità desiderata. Altrimenti basterà lasciare ancora sul fuoco e continuare a mescolare.

Riversate la marmellata nei vasetti sterilizzati, sigillate e capovolgete. Una volta fredda potete conservarla in un luogo asciutto, fresco e lontano dalla luce. Che delizia!

Consiglio extra: volete lasciare tutti a bocca aperta? Usate questa delizia per farcire le vostre torte o i vostri dolci, ma anche su del semplice pane tostato. Non ci sarà una merenda migliore e altrettanto golosa e genuina da proporre ai vostri bimbi! Si tratta di una delizia che si può gustare anche al cucchiaio, magari aggiunta a del semplice yogurt. Una ricetta versatile e strepitosa.