Una classifica delle scuole d’Italia che preparano meglio.

Dal 7 gennaio al 31 molti genitori dovranno iscrivere i figli alla scuola superiore. Si tratta di una scelta importante. Per questo motivo la Fondazione Agnelli aiuta genitori e ragazzi a individuare ciò che va meglio per loro, tenendo conto di vari fattori a cui quest’anno si aggiunge anche il tasso di severità dei docenti.

Inoltre il portale Eduscopio presenta anche la percentuale dei diplomati in regola, oltre ai precedenti parametri tra cui:

  • il grado di preparazione per l’università
  • l’indice di occupabilità di tutte le scuole italiane

Quest’anno vengono presi in considerazione i Licei scientifici delle scienze applicate, i licei delle scienze umane, opzione economico sociale.

Questo sito è uno strumento per aiutare gli studenti nell’orientamento anche al successivo passaggio agli studi universitari, valutare le capacità di istituti tecnici e professionali di preparare l’ingresso nel mondo del lavoro.

Sono stati analizzati:

  •  707.827 diplomati passati all’università nel primo anno da immatricolati

Per esempio, se ci troviamo a Milano e vogliamo conoscere il miglior liceo classico nel raggio di 10 km avremo:

  • Alexis Carrel
  • Il sacro Cuore
  • Il Giovanni Berchet

Tra gli istituti tecnici, a Roma, troviamo:

  • il Bachelet a indirizzo economico
  • Boaga a indirizzo tecnologico

1 ragazzo su 3 degli istituti professionali prosegue gli studi.

La valutazione degli sbocchi professionali è stata ottenuta valutando 554.701 di diplomati di istituti tecnici e professionali.

Sono state utillzzate:

  • l’anagrafe nazionale degli studenti del Miur
  • le comunicazioni obbligatorie del Ministero del lavoro (ci sono due indicatori: percentuali diplomati occupati e coerenza tra studi e impiego)

Fino a questo momento 1,2 milioni di utenti hanno visitato questo portale, +8,4% nel 2017 e 5,2 milioni le pagine consultate.

Daniele Checci, economista dell’Università di Milano, ha commentato così l’utilità di Eduscopio, “non c’è dubbio che rappresenti un utile complemento delle informazioni a disposizione di studenti e famiglie”.

Eduscopio infatti fornisce un quadro aggiornato di due aspetti molto importanti:

  • occupabilità dei diplomati
  • la preparazione per l’università

Unimamme, voi cosa ne pensate di questo sito di cui si parla sul Sole 24ore?

Noi vi lasciamo con uno studio che spiega come investendo sui bambini si eviti la disoccupazione.