Marija Pavlovic medjugorjeUltimo messaggio della Regina della Pace a Medjugorje del 25 marzo 2019: l’apparizione a Marija Pavlovic nel giorno in cui la Chiesa festeggia l’Annunciazione del Signore a Maria. 

Care Unimamme prosegue il nostro impegno a pubblicare i messaggi ufficiali di Medjugorje, tra i quali quello del 25 di ogni mese a Marja Pavlovic.

In attesa della diffusione del messaggio ricondividiamo quello consegnato a Mirjana il 18 marzo, nel giorno del suo compleanno.

Cari figli, come Madre, come Regina della Pace vi invito ad accettare mio Figlio affinché possa donarvi la pace dell’anima, affinché possa donarvi ciò che è giusto, ciò che è buono per voi. Figli miei mio Figlio vi conosce. Lui ha vissuto la vita dell’ uomo e nello stesso tempo di Dio, vita meravigliosa – corpo umano, spirito divino. Perciò, figli miei, mentre mio Figlio vi guarda con i suoi occhi di Dio, penetra nei vostri cuori. I suoi occhi miti e calorosi nel vostro cuore cercano se stesso. Può trovare se stesso, figli miei? AccettateLo e i momenti di dolore e sofferenza diventeranno i momenti di mitezza. AccettateLo e avrete la pace nell’anima, la diffonderete a tutti attorno a voi ed è questo ciò di cui adesso avete più bisogno. AscoltateMi, figli miei. Pregate per i pastori, per coloro le cui mani Mio Figlio ha benedetto. Vi ringrazio“.

Medjugorje: Messaggio del 25 marzo 2019

Di seguito pubblichiamo il messaggio per voi in italiano:

Cari figli! Questo è tempo di grazia. Come la natura si rinnova a vita nuova anche voi siete invitati alla conversione. Decidetevi per Dio. Figlioli, voi siete vuoti e non avete gioia perché non avete Dio. Perciò pregate affinché la preghiera sia per voi vita. Nella natura cercate Dio che vi ha creati perché la natura parla e lotta per la vita e non per la morte. Le guerre regnano nei cuori e nei popoli perché non avete pace e non vedete, figlioli, nel vostro prossimo il fratello. Perciò ritornate a Dio ed alla preghiera. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

LEGGI ANCHE –> Ultimo Messaggio da Medjugorje del 25 febbraio 2019

E voi unimamme siete mai state a Medjugorje?