Modella di 6 anni considerata “la bambina più bella del mondo” (FOTO)

Una bimba di 6 anni ha ricevuto un titolo importante.

Per le mamme tutti i figli sono bellissimi e meravigliosi, oggi però vi parliamo di una bimba che è stata definita la più bella del mondo.

Si tratta della piccola Anastasia Knyazeva, bimba di origine russa che ha già orde di fan sui social network.

La piccola, che sembra una bambolina con gli occhi blu, è la protagonista di una serie di campagne per un brand russo di nome: Chobi Kids.

Su Instagram la bimba ha già più di 500 mila fans, lì vengono postate regolarmente immagini dalla mamma Anna. Ogni foto riceve centinaia di commenti sulle impressionanti caratteristiche della bambina.

“Che begli occhi!!”

“Questa è la bambina più bella del mondo” Daily Mail.si legge in un commento pubblicato sul

La mamma di Anastasia posta foto della figlia dal 2015, da quando la piccola è entrata a far parte del mondo della moda a 4 anni.

Anastasia è stata anche votata Little Miss Aoki, un marchio di vestiti di lusso per bambini.

Qualcuno ha addirittura suggerito che, un giorno, Anastasia potrebbe scalzare la corona di Irina Shayk dalla sua testa.

Nonostante il sostegno e i complimenti non mancano le critiche alla mamma della bimba per il fatto di lasciare che si vesta da modella e che indossi il trucco quando è ancora così piccola.

“Vorrei sapere quanto trucco indossa prima di ciascuna foto” ha scritto un utente.

Prima di Anastasia, un’altra bimba: Kristina Pimenova, aveva ricevuto l’onore di essere definita la bambina più bella di tutto il mondo a soli 9 anni.

La mamma però era stata costretta a ritirarsi dopo aver diffuso delle voto provocanti sui social media.

Infine chi non ricorda la piccola Thylane Blondeau, ora sedicenne, che a soli 10 anni è stata la modella più giovane a sfilare per Vogue Paris?

Unimamme, voi cosa ne pensate dell’oggettivazione di queste bambine in così giovane età?

Voi promuovereste in questo modo la carriera da modella delle vostre figlie?

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta