Home Neonato Allattamento Una mamma è felice di allattare al seno la figlia di 5...

Una mamma è felice di allattare al seno la figlia di 5 anni (FOTO)

CONDIVIDI

Una mamma allatta la figlia che ha 5 anni.

Una mamma spiega perché allatta al seno la figlia di 5 anni

Emma Shardlow Hudson ha due figli: Alex di 5 anni e il piccolo Ollie di 2. Li allatta entrambi al seno.

Alex viene allattata una volta al mattino e una alla sera per conforto.

L’OMS consiglia di allattare almeno fino a 6 mesi per gli innumerevoli benefici dell’allattamento al seno. Quando però i bimbi arrivano a 1 anno solitamente solo una mamma su 200 sta ancora allattando.

“Questa è una delle grandi conquiste della mia vita, poter nutrire un bambino con il mio corpo, è una cosa altruista ma è anche la cosa più dura che abbia dovuto fare”.

Emma ammette che prima della nascita di Alex non era convinta che allattare tanto a lungo fosse una cosa normale.

Secondo questa mamma i suoi bambini sono così sani grazie al suo latte, sua figlia evita molti dei germi  all’asilo grazie alla bontà del suo latte.

“Lei è sempre stata una bambina da confortare e vuole il latte quando è sconvolta ma penso che ci siano molte cose riguardo gli anticorpi che le fanno bene”.

“Per me è bello poter soddisfare le sue necessità, mio marito è d’accordo. Vede che la aiuta ed è dell’opionione qualsiasi cosa sia meglio per te e per lei”.

Il marito di Emma la sostiene e conosce tutti i benefici dell’allattamento materno.

Alex ora è nell’ultima classe del suo corso ma è l’unica che viene ancora allattata al seno.

Emma sostiene che ha ottenuto più risposte positive che negative allattando in pubblico la figlia, abitudine che però ha messo a disagio qualche amico.

“Alcuni dicono semplicemente bleah e altri fanno ugh e vanno via. Non accade spesso ed è fantastico”.

Emma racconta di avere amiche che non allattano al seno in pubblico perché sono troppo spaventate.

“Apparentemente la vecchia frase: se non hai niente da dire non dire niente non si applica all’allattamento al seno”.

Alcuni amici e amiche vanno a trovarla mentre allatta e hanno belle reazioni e questo è l’altro lato della medaglia.

“Ho avuto più commenti carini di quelli negativi ma questi ultimi sono quelli che si ricordano meglio sfortunatamente fanno più impatto”.

“Secondo me è qualcosa che dovrebbe essere normale e ciò per cui sono fatti i seni”.

Non vedo come allattare sia qualcosa di cui essere imbarazzati”.

Secondo lei allattare al seno è qualcosa che mette alla pari tutte le donne indipendentemente dal loro passato perché possono fare la stessa cosa.

“Alcune persone smettono di allattare a 3 mesi perché gli viene raccomandato di farlo, è vergognoso”.

Per Emma quella di allattare è una scelta personale ma a molte persone viene detto che non possono quando invece con il giusto sostegno potrebbero.

“Per me avere un completo sostegno e la fiducia di andare avanti sono stati molto importanti”.

Lei stessa, inizialmente, ha dovuto lottare un po’ per iniziare ad allattare. “Le ostetriche sono state straordinarie ma non avevano tempo per dare all’allattamento al seno il sostegno necessario”.

Emma si è rivolta a un gruppo di sostegno per mamme che l’ha assistita.

“Senza di loro non l’avrei allattata”.

Ora Emma partecipa ad eventi come il Global Latch On che incoraggia le donna a sedersi ed allattare insieme.

Secondo lei la figlia smetterà da sola l’allattamento al seno.

“Lei continua perché non è solo per il latte ma non penso che smetterà presto” ha dichiarato la donna sul Daily Mail.

 

Noi vi lasciamo con la storia di una mamma fiera di allattare al seno la figlia di 6 anni.