11 divertenti vignette per allattare al seno con ironia (FOTO)

Una serie di simpatiche vignette che affrontano con molto humor il tema dell’allattamento al seno.

allattamento con ironia

Unimamme siete pronte a farvi 4 risate coi fumetti migliori dell’anno di una mamma artista, Heather, che dal 2002 ha deciso di affrontare con ironia l’argomento dell’allattamento al seno?

Allattare al seno con leggerezza

I fumetti sono due in realtà:

  • il primo si intitola “Hathor the Cowgoddess“, che tradotto è “Hathor, la dea delle mucche“. Già solo il titolo parla da solo!
  • il secondo Mama is.

Essendo in inglese, troverete sotto ogni vignetta la traduzione…enjoy!

vignetta bimbo

Bimbo: sono il centro dell’universo.

Cerca di mantenere un contatto fisico con il tuo bimbo ogni giorno. Porta tuo figlio in una tracolla ovunque tu vada. Fallo senza passeggini, borse di pannolini ingombranti, seggiolini rimbalzanti, girelli e altre cose che si mettono tra te e il tuo bambino.

“il bambino vive nell’eterno presente, il bambino tenuto in braccio è costantemente felice, crogiolandosi nell’abbandono di un universo vuoto”. Jean Liedloff.

 

vignetta maternità

Uomo: Buongiorno, sono un importante e potente membro della specie umana maschile

Hathor: Ciao, sono Hator, la dea delle mucche e questo…

Bambino: mi piace questa parte, far finta di dormire, stare piegato, coprire il seno, attendere il momento perfetto per… per…

Uomo: oh mio Dio!

Hathor: capezzolo…ehm  intendo bambino.

Bambino: per lasciare! Tadaààà. He he eh…

vignetta divertente

“Mi scusi, abbiamo avuto delle lamentele sul suo allattamento al seno. Le dobbiamo chiedere di smettere o andarsene.”

Hathor: beh, potrei replicare che quel pervertito mi sta guardando il seno. Dovrebbe smetterla o andarsene.

“Ecco.. ehm”

Donna: non è contro la legge allattare in pubblico

Hathor: Beh visto che è una partita persa, perché non coprirmi e mimetizzarmi?

Hathor: Finalmente un modo per riutilizzare quei manici di cartone per le tazze.

hator legge fumetto

Allattamento al seno: una rivoluzione in progresso.

Hathor: e così procede, così procede, attraverso gli anni, il fiume scorre.

fumetto da ridere

A difesa dell’allattamento al seno, madri e bambini, ovunque, vorrei dirvi: “grazie, per il coraggio di allattare al seno in questo mondo”.

Bambino: Non dimenticate di spargere la voce!

vignetta donna in piscina

L‘humanicum breastfeedicus, un essere umano produttore di latte a suo agio nell’allattare in pubblico. Note di merito per la sua mancanza di abiti, e per il piccolo che prende il latte. Il gruppo più esteso di umani la accetta come completamente normale. Questo tipo di umano (breastfeedicus) è una vista comune in molte parti del mondo.

Negli Stati Uniti la vista dell’humanicum breastfeedicus è molto rara a causa dell’intervento dell’humanicum idiotus.

vignetta

Tv: Ultim’ora: il latte al seno, da solo, può provvedere a tutto il nutrimento dei bambini.

Hathor: Ma che anno è? E soprattutto dove devo inviare la fattura per danni da risate indotte?

mamma in una vignetta

Mama: no, non ci riesco. Non importa quanto ci provi. Non riesco a capire come questi due barattolini di formula possano aiutarmi ad allattare.mamma allatta vignetta

“Mi scusi si può coprire? Posso vedere!”.

Mama: certo, ho una coperta proprio qui! L’ho fatta di feltro!

“Bè, è anche peggio!”

Mama: Davvero?

“Sì, preferirei tornasse a fare come prima”.

Mama: bene, perché così fa caldissimo,

“E quello che cos’è?”

Mama: E’ il cappellino da bimbo che ho fatto io, lo mostro per illuminare quelli come lei! Sono davvero abile!

“lo vedo”.

vignetta mamma bimbo

Ecco! Uno spettacolo che rischia di scomparire… il neonato nel suo habitat naturale. (confort, calma, protezione, calore, nutrizione)

fumetto allattamento

“Sei un’esibizionista, perché non gli dai semplicemente un biberon?”

Donna: eh? ok, anche se non capisco come possa aiutare qualcuno.

Unimamme e voi cosa ne pensate di queste divertentissime vignette su problemi e luoghi comuni riguardanti l’allattamento al seno?

Dite la vostra se vi va.

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta