Allattare al seno in tandem è meraviglioso: 16 bellissime immagini – FOTO

Mamme che hanno deciso di allattare in tandem i loro bambini.

Allattare al seno un figlio e poterlo fare in qualsiasi luogo è qualcosa che dovrebbe ormai essere accolto da tutti.

Oggi vi presentiamo una raccolta di immagini di mamme che hanno deciso di allattare in tandem i loro piccoli raccolte dall’Huffington Post.

Mamme che allattano in tandem

bh

La nostra forza di volontà cura le cose che sono state rotte.

nj

Il viaggio di allattare le mie figlie in tandem è qualcosa che non mi sarei mai immaginata! Hanno cominciato a chiedere il latte puntando il dito e facendo dolci suoni di mmm mmm. 20 mesi condividendo il mio corpo con questi due straordinari esseri umani e sono pronta a continuare la nostra avventura fino al giorno in cui decideranno di smettere

nh

Ho partecipato al normalize breastfeeding photography project. L’obiettivo di questo progetto è di normalizzare l’allattamento al seno in pubblico estendendolo all’allattamento in tandem, all’allattamento incrociato, a condividere il latte pompato per aumentare il potere delle donne nel prendere decisioni e la proprietà del proprio corpo.

Sarah sta cercando mamme di ogni credo, colore ed etnia per includerle nel progetto. In cambio riceveranno foto a piena risoluzione gratis.

huf

La magia di nutrire due esseri umani nello stesso tempo.

bhg

Ah il mio cuore si scioglie. Riguardavo le foto e ho trovato questa. Ho pensato che fosse il momento giusto di condividerla. Al seno o con la bottiglia un bimbo nutrito è un bimbo FELICE. Ho provato io stessa quanto lottare con l’allattamento al seno può tormentare emotivamente una mamma, così è importante che, mentre celebriamo il viaggio dell’allattamento al seno, celebriamo tutte le mamme che tentano il meglio. I primi giorni, settimane e mesi dell’allattamento al seno sono davvero duri. Mi ricordo che nelle prime settimane ero completamente cotta, sentivo come se funzionassi a malapena e mi avessero estirpato ogni oncia di energia. Qualche volta mi sentivo così esausta a livello fisico ed emotivo che mi sentivo priva di amore da dare… è stato molto duro e non so come ho fatto ad andare avanti.

Ora so che guardando indietro era il mio corpo che cercava di adeguarsi, gli ormoni, niente sonno, partorire, adattare la propria vita con altre due persone. Grandi cambiamenti che ti colpiscono mettendoti al tappeto. Alla fine abbiamo trovato la nostra routine con l’allattamento al seno e sebbene pensassi che restringesse la mia possibilità di uscire di casa nei primi anni, ero piuttosto emotiva, ansiosa e triste quando a 13 mesi Lachie e Samuel si sono auto svezzati.

Temevo che avremmo perso una parte di NOI, ma è stato straordinario come sono stati capaci di mostrarmi amore e condividere il nostro legame speciale in altri modi.

Ora arrivano e fanno le coccole intorno a me, soffiano baci e ne piantano di disordinati sul mio volto mentre avvolgono le loro braccia intorno alle mie gambe mentre cammino… c’è tanto amore per questa mamma.

So che l’allattamento al seno è solo un viaggio che abbiamo condiviso e sono eccitata per ciò che arriverà. Quindi guardando le immagini delle mamme che allattano voglio dire che tutte le mamme sono BELLISSIME, ogni viaggio è diverso e ognuno è speciale, non solo una settimana dell’anno ma tutte le settimane, continuate a splendere mamme.

nhu

Quando gli amici vengono a trovarti in ospedale, condividere è occuparsi.

trol

Queste piccole lupacchiotte amano tenersi per mano.

hy

Niente di più straordinario inoltre un papà che dà sostegno buona festa del papà.

a

Un raro e pacifico momento di allattamento al seno in tandem. La piccola Indigo ha iniziato a giocare con i capelli di suo fratello Jasper. Non trovo che allattare al seno i tandem sia facile. Sono contenta che siamo arrivati così lontano, inoltre quanto è tenera la frangia fatta in casa della mia capricciosa figlia di mezzo.

a1

Sì!!

a2

Quanto i miei gemelli avevano 5 settimane di vita, nonostante la privazione del sonno e i frequenti allattamenti dovevo portare a termine questa m***a.  Marina Abramovic pensa che i figli trattengano le donne dal mondo dell’arte, come @dubz19 ha detto in modo tanto appropriato “v*******0.

Tutto quello che Marina conosce è la sua esperienza, può essere vera per lei ma non è l’esperienza comune di tutte le persone o la verità. Diventare una mamma (nientemeno di gemelli) mi ha aiutata a diventare un’artista migliore.

Ho imparato ad essere estremamente efficiente con il mio tempo, dare la priorità a ciò che è importante e lasciare andare il resto  e praticare il multitasking come una campionessa. Ho imparato a funzionare (anche se a malapena) con pochissimo sonno, un fiume di nuove emozioni sono entrate nel mio lavoro, diventando più interessante e stratificato come risultato.

Non sto dicendo che i genitori artisti sono migliori dei non genitori o che il decidere di non diventare genitori vi negherà l’accesso a questa esperienza. Voglio dire che essere genitori è come ogni altra esperienza nella vita.

La più grande f*****a sfida nella mia vita, fino adesso.

E se la abbracciate e trovate soluzioni creative potete diventare persone migliori. Mi sembra importante pensare ai modi in cui queste sfide vi possono aiutare ad andare avanti piuttosto che trattenervi.

cr

Ubriachi da latte.

vt

Così magnifico. Amo profondamente i membri della mia famiglia e adoro tutti i momenti che che posso trascorrere con loro. Avete un posto speciale nel mio cuore.

ji

jk

p

Jojo sta facendo un buon lavoro condividendo la mamma.

k

Unimamme e voi cosa ne pensate di questa bella iniziativa?

Voi avete allattato in tandem o conoscete qualcuno che l’ha fatto?

Noi vi lasciamo con altre 11 immagini di mamme che hanno allattato in tandem.

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta