I bambini nascono buoni? La scienza risponde

Una ricerca dell’Università di Standford ha dimostrato che i bambini diventano gentili per adattarsi all’ambiente.

bambini dividono cibo

Unimamme, sarà vero che i bambini nascono buoni?

Alcuni ricercatori della prestigiosa università di Standford hanno condotto alcuni esperimenti dai quali è emerso che l’altruismo non è proprio innato, ma ha soprattutto cause ambientali.

I bambini sono altruisti per natura?

Ecco come si è svolta la prima ricerca nel 2006:

  1. sono stati coinvolti bambini di 18 mesi
  2. i ricercatori inizialmente hanno giocato per qualche minuti coi piccoli per metterli a loro agio
  3. gli scienziati hanno osservato come i piccoli fossero disposti a fornire aiuto senza che fosse esplicitamente richiesto

Purtroppo il fatto che gli scienziati abbiano giocato con i bimbi ha danneggiato la riuscita dell’esperimento perché i piccoli potrebbero essere stati spinti a un atteggiamento altruistico per far sì che l’esito fosse positivo.

Rodolfo Cortes Barragan, uno degli studenti che hanno partecipato alla ricerca osserva infatti che i piccini sono sempre alla ricerca di spunti sociali.

Per questo Barragan e Carol Dweck, un’altra ricercatrice, hanno deciso di condurre un secondo test.

  1. sono stati considerati 34 bambini
  2. l’età era tra gli 1 e i 2 anni
  3. nel 1° gruppo il ricercatore muoveva una palla avanti e indietro con il bambino chiacchierando
  4. poi il ricercatore faceva cadere qualcosa dal tavolo osservando se il piccolo lo raccoglieva di sua spontanea volontà
  5. per il 2° gruppo i ricercatori hanno deciso che i piccoli e gli scienziati dovessero giocare ciascuno con la propria pallina mentre chiacchieravano in una sorta di gioco parallelo
  6. dopo qualche minuti lo scienziato ha fatto cadere qualcosa
  7. i piccoli che erano impegnati in un gioco reciproco erano 3 volte più propensi a raccogliere la pallina degli altri

Quando, successivamente, gli scienziati hanno ripetuto l’esperimento con bimbi più grandi le loro rilevazioni sono state confermate, dal momento che i bimbi nei gruppi di gioco reciproco erano più propensi a dare una mano.

Analisi dei risultati

Barragan sostiene che spesso, le persone indicano come altruisticamente innati alcuni comportamenti che sono invece il frutto di un adattamento benefico che per alcuni si traduce in cura reciproca e dunque migliori possibilità di sopravvivenza.

Naturalmente saranno necessari studi ancora più approfonditi per verificare i risultati, soprattutto su bambini sotto i 18 mesi.

Barragan aggiunge infine che, a seguito della reciprocità del gioco i piccoli maturavano maggior fiducia nell’altra persona.

Se i bambini si fidano delle persone nel loro mondo, può diventare più facile impararne la cultura e quindi raggiungere nuovi livelli di successo personale e interpersonale” affermano gli scienziati.

E voi cosa ne pensate care unimamme? I bambini imparano ad essere gentili per adattarsi all’ambiente? Di recente, una ricerca ha dimostrato che essere gentili rende persino più attraenti.

 

Fonte: Daily Mail.co.uk

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta