La dilatazione della cervice è davvero completamente prevedibile?

Uno studio ha stabilito che non è possibile prevedere la dilatazione della cervicale durante un travaglio naturale.

dilatazione della cerviceUnimamme che attendete con ansia il parto, cercate di rilassarvi sapendo che non tutto può essere previsto e anticipato con certezza millimetrica.

Uno studio italiano ha dimostrato che il tasso di dilatazione della cervice durante il travaglio è largamente imprevedibile.

Dilatazione della cervice: uno studio

Lo studio ha preso in considerazione:

  • 328 donne con un figlio solo
  • sono state seguite da ostetriche secondo i protocolli locali
  • hanno avuto un travaglio con progressione fino a una piena dilatazione e un parto naturale senza intervento medico

Gli scienziati hanno analizzato modelli non lineari, dati sulla cervice di modelli individuali in curve centili, hanno calcolato il tempo necessario per raggiungere 1 cm. di dilatazione della cervice, infine hanno modellato una funzione della dilatazione.

I risultati hanno dimostrato che durante il travaglio ci sono differenti variazioni di dilatazione della cervice prima e dopo i 6 cm. Questa variabilità di progressione naturale descritta tra i 10 e i 90 centili supera la differenza osservata nelle curve prese dal gruppo coorte per parità, peso e appartenenza etnica.

In conclusione i ricercatori hanno stabilito che il tasso di dilatazione della cervice non è prevedibile nel caso di un travaglio progressivo naturale.

Le successive ricerche su travaglio e parto dovrebbero concentrarsi sul diagnosticare le cause di questo incostante cambiamento della cervice.

Unimamme noi vi lasciamo con uno studio sulla progressiva dilatazione della cervice.

Quanto tempo è durato il vostro travaglio?

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta