Perchè è utile la lista dei regali?

E’ sempre più diffusa l’usanza della lista-regali nelle grandi cerimonie, festività e ricorrenze dei nostri figli. Chiediamo ai negozi come poter beneficiare della lista. Festeggiare moderno!

Cara mamma, negli ultimi anni assistiamo sempre di più all’usanza del regalo richiesto! Cosa si intende di preciso? Che i nostri bambini ci chiedessero i regali era sccontato ed assodato, ma oggi sempre più adulti si comportano così, ed in certi casi i risultati sono ottimi!

In occasione delle feste, come battesimi, comunioni, natale, festività di altre religioni, ricorrenze, compleanni … ormai nelle giocherie, e recentemente anche nei negozi di arredamento, si  è soliti effettuare la lista dei regali per i nostri piccoli! Il punto vendita stesso spiegherà le modalità circa come pubblicizzare e comprare gli oggetti della lista, ad esempio in altri punti vendita affiliati, così facendo i nostri invitati risparmieranno il tempo di spostarsi da una parte all’altra.

Inizialmente tale usanza veniva ostacolata o mal vista, ma sempre più famiglie si stanno adeguando a tale scelta, e se ci pensate non è sbagliata. Creando una lista-regali noi genitori potremmo sicuramente evitare i doppi regali, regali magari non proprio utili, regali non desiderati, e che verranno poi riciclati, con dispiacere perchè magari sono stati “pensati”!

Per evitare di sfavorire alcuni invitati, ideale sarebbe inserire nella lista oggetti per il nostro bambino che vanno da quelli a più basso costo  sino a quelli più onerosi, per i quali  potranno partecipare più invitati. Esattamente come avviene per la lista di nozze!

I vantaggi saranno quindi un po’ per tutti:

  • il nostro bambino potrà beneficiare del regalo gradito e sognato, o ritenuto necessario;
  • gli ospiti non dovranno “sbattersi” per negozi a cercare il regalo adatto.

La lista dei regali si sostituisce così alle classiche buste dei soldi, il cui contenuto poi spesso, per esigenze diverse, viene utilizzato per scopi diversi da quelli che avevano giustificato il regalo.

L’utilizzo della lista-regali  nelle grandi ceremonie dei nostri figli, come ad esempio il battesimo o le comunioni, o altre festività religiose, è molto indicato al  fine di poter ad esempio beneficiare di un armadio, un lettino, un fasciatoio……oggetti e mobili utili e che aiuteranno il genitore a poter arredare una camera o ad attrezzare uno spazio dedicato al bambino!

In questo periodo, quindi, all’insegna del risparmio di tempo e di soldi, io la consiglio vivamente!

Firma: Carlotta Guglielman

Notizie Correlate

Commenta