Paura del buio? Come nasce e come farla passare!

Uno psicologo infatile fornisce alcuni consigli ai genitori che hanno figli che hanno iniziato ad avere paura del buio.

paura-del-buio

Sono davvero tanti i bambini ad avere paura del buio, e se per sconfiggere i mostri nell’armadio c’è stata la Cartoons on the Bay di Venezia, per aiutare i piccoli ad affrontare questo specifico problema ascoltate cosa vi raccomanda lo psicologo infantile David Carey.

Secondo Carey questa è una delle fobie più comuni dei piccoli, ma se il caso diventa grave allora può avere ripercussioni anche nella vita adulta.

Carey riferisce che se si tratta di una paura leggera allora possono occuparsene i genitori, se però la paura si estremizza allora può influenzare concentrazione e frequenza scolastica.

Quando comincia la vera fobia

Le principali fobie nei bambini osservate da Carey riguardano:

  • le tenebre,
  • gli insetti,
  • i ragni
  • i cani.

Per affrontarle i genitori devono “maneggiarle” con cura e pazienza.

In genere cominciano quando l’oggetto fobico irrompe bruscamente e improvvisamente. In tal caso infatti il cervello viene colto di sorpresa da una minaccia o percepita tale e quindi entra in “modalità di stress”. E’ questa risposta allo stress che genera la fobia.

Mano a mano che crescono questi bambini si spaventano quando l’oggetto della fobia è vicino, e quindi

  • vengono presi dal panico,
  • gridano,
  • scappano,
  • piangono
  • e se piccolini, possono anche farsi la pipì sotto.

Come si cura la fobia del buio?

Praticamente tutte quelle lievi possono essere curate dai genitori con:

  • storie
  • canzoni
  • video

dell’oggetto temuto, in questo caso il buio. Se però la fobia è grave c’è bisogno di uno specialista, anche se di solito il trattamento è breve.

Ecco un paio di libri consigliati:

Arriva il signor Buio di Roberto Pavanello (dai 3 anni) che parla di Oscar un draghetto che vive con la mamma, il papà e una sorellina, e che ha paura del buio, immaginandosi che le ombre di notte diventino dei mostri spaventosi. Ma grazie al papà ritrova il coraggio.

Il gufo che aveva paura del buio di Jill Tomlinson (dai 6 anni in su) che narra la storia di Plop un gufetto che ha paura del buio e non vuole uscire di notte con il papà. La mamma allora lo aiuta a vincere la paura, facendogli scoprire che il buio non è solo nero, ma affascinante e divertente

Altri titoli li potrete sicuramente avere se vi recate in Biblioteca, dove vi sono persone esperte che sapranno consigliarvi!

E i vostri figli unimamme avevano paura del buio da piccoli? Come li avete aiutati ad affrontare le loro paure?

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta