Qual è la parte piu’ maschile di un uomo? Un progetto fotografico che vuole far riflettere!

Un progetto fotografico esplora il modo in cui gli uomini definiscono la loro virilità. I risultati sono sorprendenti.

cosa fa di me un uomo

“Mia madre” – “Piango sempre”

A volte schiacciati da ruoli maschili troppo ben definiti, gli uomini devono lottare per poter esprimere le proprie emozioni liberamente. A volte anche baciare il proprio figlio maschio diventa un problema, perché nel pregiudizio più becero il “vero maschio” non dovrebbe lasciarsi andare a simili manifestazioni d’affetto.

Un progetto fotografico giunge in aiuto a scardinare questi preconcetti. Come? Rispondendo a una semplice domanda: cosa rende un uomo tale?

White Ribbon (il più grande movimento al mondo composto da uomini e ragazzi che si occupa di porre fine alla violenza sulle donne, promuovere l’equità sessuale, relazioni sane e una nuova visione del ruolo maschile) ha deciso di scoprire la risposta a questa domanda durante la conferenza What Makes a Man (“Cosa rende un uomo tale” ndr) tenuta a Toronto.

L’evento ha avuto un grande successo e, come raccontato da goodmenprojects, uno dei conferenzieri dopo aver tenuto un discorso sui ruoli in cui gli uomini sono spinti a forza ha deciso di usare una lavagnetta riscrivibile per porre una domanda inerente allo spirito della riunione.

Sulla parte superiore della lavagnetta c’era scritto: “The manliest thing about me is…” (“La cosa più maschile di me è…” ndr) e ogni persona era tenuta a concludere la frase. Alcuni hanno risposto senza nessuna esitazione. Altri si sono bloccati pensando alle varie possibilità. La parte più interessante è stata vedere come una semplice domanda potesse generare una riflessione così profonda. Era evidente come l’idea stessa di mascolinità fosse in discussione.

Per ogni uomo può essere importante riflettere su questi temi: il proprio ruolo non è qualcosa di definito a priori, ognuno di noi può ridefinire i suoi confini e la sua interpretazione. Questa è una buona occasione per vedere se stiamo perdendo delle parti interessanti di noi e per scegliere di viverle.

Ecco le immagini più interessanti.

cosa fa di me un uomo

“Ascolto” – “Piango e mi piace da morire”

 

cosa fa di me un uomo

“La capacità di mostrare le emozioni” – “Il coraggio di dire la verità”

cosa fa di me un uomo

“Il mio cuore”

Firma: Stefano

Notizie Correlate

Commenta