Il nuovo trattamento per la fertilità, migliore della conservazione degli ovuli

Un nuovo studio dimostra come il congelamente degli ovuli non sia la scelta migliore per preservare la fertilità.

crioconservare il tessuto ovarico

Molte mamme congelano le uova per promuovere la fertilità, ma questa, forse, non è la scelta giusta, stando a un recente studio.

Un nuovo metodo per promuovere la fertilità

Uno studio del New York College ha dimostrato che le donne dovrebbero conservare il tessuto ovarico piuttosto che i propri ovuli.

Secondo la ricerca quasi 4 su 10 donne (il 37,7%) che si sono sottoposte a questo trattamento hanno potuto avere figli, successivamente.

A dispetto dei progressi delle procedure nelle ultime due decadi questo trattamento rimane nel reame della sperimentazione. Ora le donne che vogliono preservare la fertilità considerando questa procedura e posticipando la gravidanza hanno più informazioni a disposizione. Secondo questi recenti dati crioconservare il tessuto ovarico dovrebbe essere una opzione valida per preservare la fertilità” dichiarano Pacheco e Oktay, autori dello studio.

Il dottor Kutluk Oktay, che ha effettuato questa procedura per la prima volta, nel 1999, ha esaminato i dati dal 1999 al 2016 scoprendo che:

  • 309 procedure di tessuto ovarico congelato hanno dato luogo a 84 e 8 gravidanze durate oltre il primo trimestre
  • 113 casi di cui è nota l’età delle donne, in media queste donne hanno concepito a circa 27 anni.
  • la procedura ha ripristinato le funzioni riproduttive e ha rovesciato la menopausa in quasi 2 su 3 donne (63,9%), incluso il ciclo mestruale, la crescita ovarica follicolare o la fertilità naturale
  • la procedura ha restaurato la fertilità naturale nella maggior parte dei casi: 2/3 sono riusciti a concepire naturalmente (62,3%), 1/3 ha avuto bisogno della feceondazione in vitro (37,6%)

Il dottor Oktay dichiara che questa procedura è nettamente superiore al congelare gli ovuli e può anche rovesciare la menopausa.

“La prossima frontiera è quella di esplorare il potenziale della procedura ritardando la gravidanza nelle donne in salute, non solo le pazienti con il cancro”.

Unimamme, cosa ne pensate di questi risultati su Sage?

Noi vi lasciamo con 8 cose che le donne che vogliono congelare gli ovuli dovrebbero sapere.

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta