Un bambino è vivo grazie al cane che lo ha salvato da un aborto spontaneo -FOTO

Un cagnolino ha salvato la vita di un bambino mentre era ancora nel grembo della mamma.

swns_misscarriage_puppy_23-1024x683

Unimamme, oggi vogliamo raccontarvi la storia di un cane davvero speciale.

Un cane speciale aiuta una donna in gravidanza

Jade Ambrose, la mamma protagonista di questa vicenda, è cresciuta circondata dai cani e ha sempre saputo di volerne uno quando avesse vissuto da sola.

Così lei e il suo compagno, Paul, hanno deciso di adottare una cagnolina “ci siamo chiesti se era il momento giusto per adottare un cagnolino e poi, pensandoci, abbiamo deciso che il cane e il nostro bambino sarebbero cresciuti insieme”.

Una sera, quando era già alla 33° settimana di gravidanza Jade si è svegliata sentendo abbaiare il suo cagnolino Lola e accorgendosi di essere immersa in un mare di sangue.

La donna è stata subito trasportata in ospedale dove i medici sono riusciti a impedire l’aborto spontaneo del figlio di Jade.

“I medici mi hanno detto che se non fossi andata in ospedale in quel momento avrei dovuto partorire e chissà cosa sarebbe successo…” ha dichiarato la donna su Swsn.

Se Lola non mi avesse svegliato non so cosa sarebbe successo perché io non avevo sentito alcun dolore. Avrei continuato a dormire e il risultato sarebbe stato devastante”.

“Inizialmente, quando Lola ci ha svegliati non abbiamo capito cosa stesse accadendo, abbiamo pensato stesse abbaiando a qualcosa fuori poi ci siamo accorti che stava abbaiando verso di me ma solo quando mi sono alzata ho capito che stavo perdendo sangue”.

swns_misscarriage_puppy_18

“Non so se Lola ha intuito che ci fosse un problema con il battito cardiaco o se è stata solo un’intuizione canina. In ogni caso le saremo eternamente grati”.

Otto settimane dopo Jade ha dato alla luce il suo piccolo Oliver, un bel bambino che adesso ha già 14 mesi ed è in salute anche grazie a Lola, la cagnolina che ha svegliato la sua mamma in piena notte.

Lola ha sempre avuto un legame speciale con la sua padrona, perché è stata separata dalla sua mamma quando era ancora molto piccola.

swns_misscarriage_puppy_25-576x1024

Aveva l’abitudine di avvicinarsi alla mia pancia, era una cosa divertente da vedere. Era come se sapesse che dentro c’era un’altra persona, come se potesse sentire il battito del cuore“.

“Amava guardare il bimbo che scalciava e poi leccava la mia pancia quando lo vedeva muoversi. Si metteva sulla mia pancia e si accoccolava con me e il bimbo, era uno spettacolo adorabile”.

“Vedo un futuro in cui avremo giorni molto pieni, con Lola e Oliver che giocano in giardino. Faremo sapere a Oliver ciò che Lola ha fatto per lui, perché è un cane straordinario”.

Di recente, Lola ha ricevuto anche un premio come animale eroe. “Sono contenta che Lola abbia vinto. Se lo meritava”.

Noi vi lasciamo con la storia altrettanto bella di un altro cane che ha salvato la padrona incinta.

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta