21 parole e segni per comunicare meglio con i vostri bambini – FOTO

 

 

SignBabies_Cat_P_new_1Gatto

Mantenete il contatto visivo ogni volta che fate un segno assicuratevi che il vostro bimbo veda chiaramente le vostre mani.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SignBabies_Share_P_new_1Condividere

Siate pazienti e non fate comparazioni a sproposito. Alcuni bimbi ci impiegano più di altri a padroneggiare il linguaggio dei segni.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SignBabies_Bread_P_new_2Pane

Alcuni bimbi grugniscono o sbuffano quando i parenti fanno un segno, altri ridono o sorridono, tutto questo indica che i bambini sono ricettivi nei confronti della vostra comunicazione.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SignBabies_Ball_P_new_1Palla

Non relegate il linguaggio dei segni in un angolo a parte. Includetelo nella vita quotidiana. Tenetelo semplice e divertente.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SignBabies_Please_P_new_1Per piacere

Si tratta di un segno che insegna abilità di comunicazione e  le maniere. Benvenuti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SignBabies_ThankYou_P_new_1Grazie

I sostenitori del linguaggio dei segni ritengono che il linguaggio dei segni non aiuti solo a comunicare con i genitori prima e con maggior facilità, aiuta anche a parlare prima.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SignBabies_Apple_P_new_1Mela

I segni aumentano in rapporto alla curiosità del vostro bambino così lui sarà più propenso a interagire. Per esempio, se noti che gli piacciano i libri con gli animali, insegnagli la parola cane, uccello. Se gli piacciono le mele insegnagli questo segno.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Unimamme e voi proverete a utilizzarli coi vostri bimbi?

Magari è divertente!