“Noi abbiamo sempre accettato la loro diversità”: i genitori di 2 gemelle “speciali” – (FOTO)

Unimamme, oggi vi raccontiamo la bellissima storia di due gemelle diverse.Il loro caso è così raro che la loro mamma le ha soprannominate: “miracolo uno su un milione”.

gemelle diverse: la storia di Millie e Marcia

In passato vi avevamo parlato di altre due gemelle diverse unite dall’amore, ma oggi tocca a queste sorelline di 11 anni.

Tutti gli estranei che le incontrano per la prima volta faticano a riconoscerle come gemelle perché Marcia ha una carnagione chiara, ha i capelli biondi e ha preso dalla mamma di origine caucasica, mentre Millie ha la pelle scura, gli occhi marroni e i capelli neri, lei infatti ha ereditato i tratti dal padre di discendenza giamaicana.

Secondo la scienza questo fenomeno si verifica in un caso su 100 nelle nascite fraterne.

Le piccole, che hanno diviso la copertina di National Geographic, sono venute alla luce il 3 giugno del 2008.

I genitori, una coppia di razza mista, hanno chiamato le figlie: Millie Marcia Madge Biggs e Marcia Millie Madge Biggs. Inizialmente le piccole condividevano quasi le stesse tonalità di pelle, ma a 10 mesi hanno iniziato a mostrare tinte più distinte.

“Il cambiamento è iniziato con Millie, ha cominciato a diventare sempre più scura”.

Papà Michael ha commentato: “non ci siamo mai preoccupati, l’abbiamo accettato”.

Ma se per la famiglia era tutto normale non è stato così per gli estranei.

“Quando erano appena nate le portavo al parco giochi e le persone guardavano prima una poi l’altra mia figlia e chiedevano: ma sono gemelle? ” ha spiegato la mamma Amanda.

Lei rispondeva di sì e le persone continuavano obiettando:”ma una è bianca e l’altra è nera”.

Mamma Amanda allora rispondeva con immensa pazienza:è questione di geni”.

Gli estranei erano curiosi, non sono mai stati ostili verso le bambine, la maggior parte delle volte venivano scambiate per amiche e non per sorelle gemelle.

“Con il tempo le persone hanno visto solo la loro bellezza”.

Marcia ha confessato, nel corso di un’intervista sul Daily Mail: “a volte le persone non credono che siamo gemelle, pensano che stiamo dicendo una bugia”.

Le piccole sono consapevoli della presenza del razzismo e che qualcuno chiederà sempre se siano vere gemelle, ma non lasciano che questo spenga il loro sorriso.

Unimamme, cosa ne pensate della storia di queste due gemelle diverse?

Non vi sembra una stupenda storia per parlare anche ai vostri figli di diversità?

Noi vi lasciamo con la vicenda di due bambine di 4 anni che lottano per dimostrare a tutti che sono gemelle.