Biblioteca degli alberi: 90 mila piante e più di 400 alberi (FOTO)

Aperta a Milano la Biblioteca degli Alberi.

A Milano ha aperto la Biblioteca degli alberi, un parco di 95 mila metri quadrati con 90 mila piante, 450 alberi, aree per lo sport, orti, sentieri per i runneri, foreste circolari tematiche.

La biblioteca degli alberi, parco pubblico a gestione privata, collega piazza Gae Aulenti al quartiere Isola, alla sopraelevata su via Melchiorre Gioia e il giardino di via Castillia.

Il progetto risale al 2004, quando il progettista Petra Blaisse vinse il concorso bandito dal Comune per la riqualificazione dell’area.

 

Questo straordinario parco è il terzo per grandezza nel centro di Milano, ospita diverse aree circolari con 21 tipi di alberi, orti, aree gioco per bambini, per cani, un padiglione leggero per future iniziative artistiche e culturali. Il parco ha anche una direttrice culturale, Francesca Colombo e un chiosco per la ristorazione.

Si è scelto infine di non usare una recinzione.

“Questo rappresenta una sfida non facile ma necessaria. Oggi si parla tanto di sicurezza ma sarà sorvegliato nel modo giusto e ci saranno telecamere” ha spiegato il sindaco Sala che auspica una collaborazione dei cittadini per il mantenimento dell’ordine.

Il costo del mantenimento di questo parco è di 3 milioni di Euro per la manutenzione, i servizi di vigilanza, le telecamere e gli eventi da organizzare.

Unimamme, cosa ne pensate di questa iniziativa di cui si parla su Repubblica?

Noi vi lasciamo con un approfondimento su come proteggere i bambini dallo smog in città.