11 neonati senza braccia: aumenta il numero di casi sospetti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:55

11 nuovi casi di bambini con gravi malformazioni in Francia.

Nuovi casi di bambini nati con gravi malformazioni inquietano la Francia. L’annuncio è stato dato dalla Sanità pubblica, si tratta di altri 11 bimbi che si vanno a sommare ai 7 di cui vi avevamo parlato poco tempo fa.

I piccoli colpiti da malformazioni(sono senza mani, senza braccia o senza avambraccia) sono nati tra il 2000 e il 2014 e, come accennato, vanno ad aggiungersi agli altri 7 piccoli già individuati e segnalati nell’apposito registro Remera, dedicato alle malformazioni congenite.

Ora i casi segnalati sono in tutto 18. Il loro numero e la specificità della località in cui si sono verificate le nascite non può più rimanere sotto silenzio e infatti settimana scorsa è partita un’inchiesta anche da parte del governo, oltra a quella della Sanità già precedentemente avviata.

I dipartimenti interessati sono:

  • la Loira Atlantica: 3 casi tra il 2007 e il 2008
  • Bretagna: 4 casi tra il 2011 e il 2013

Si parla, per la precisione, di “agenesia trasversale degli arti superiori” . A conclusione di una precedente inchiesta le autorità sanitarie avevano definito i casi dell’Ain “non superiori alla media nazionale”. Questi risultati sono stati poi molto criticati e ora si minaccia il licenziamento di chi ha condotto quest’indagine.

In Bretagna e nella Loira Atlantica icasi sono però superiori alle media. Purtroppo le indagini retrospettive, a diversi anni di distanza dalla nascita, si annunciano difficili e complesse.

Unimamme, cosa ne pensate di questo preoccupante caso di cui si parla su Le Figaro?