Meteo del primo weekend di novembre: che tempo farà sull’Italia – Mappa interattiva

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:50
meteo del primo weekend di novembre
Pioggia (iStock)

Meteo del primo weekend di novembre: ancora pioggia e maltempo, con temporali e nubifragi.

Il maltempo non lascerà d’Italia: dal 2 al 4 novembre 2018 è atteso un nuovo fronte perturbato che interesserà quasi tutta la Penisola e le Isole maggiori. Una diffusa instabilità caratterizzerà il meteo del primo weekend di novembre sull’Italia. Ecco che tempo farà.

Meteo del primo weekend di novembre: ancora maltempo

Dopo la forte ondata di maltempo che ha caratterizzato la fine di ottobre e l’inizio di novembre sull’Italia, causando vittime e devastazioni, l’instabilità e il tempo perturbato continueranno anche il venerdì 2 novembre, giorno della Commemorazione dei defunti, e nel weekend, sabato 3 e domenica 4 novembre.

Il cattivo tempo sarà portato da un vortice di depressionario che insisterà sul Mediterraneo, portando aria umida e precipitazioni: pioggia, temporali e nubifragi. Sulle Alpi, in quota nevicherà.

Le piogge saranno intense soprattutto sul Nord-Ovest, sulle regioni centrali tirreniche, sulla Sicilia.

Dopo una breve pausa mercoledì 31 ottobre, il maltempo è tornato sull’Italia il 1° novembre, causando altri danni a purtroppo nuove vittime. Una situazione che si protrarrà anche venerdì 2 novembre, nella giornata della Commemorazione dei defunti. Nuove precipitazioni, con piogge intense, temporali e nubifragi locali, sono attese su media-bassa Toscana, medio-alto Lazio, Umbria, Emilia Romagna, Sicilia, Sardegna e sul Nordest. Piogge sparse di debole intensità sono attese sulle altre regioni, con locali rovesci in prossimità dei rilievi montuosi e sulla Sardegna. Prevista la neve sulle Alpi occidentali, in particolare sulla Valle d’Aosta, in quota, sopra i 1.500-2.000 metri. Le temperature saranno stazionarie o in lieve aumento al Nord e sulle regioni adriatiche.

Nel weekend ci sarà un miglioramento, con l’arrivo del sole su molte regioni, ma il maltempo non lascerà l’Italia e in alcune zone continuerà a piovere.

Nella giornata di sabato 3 novembre il tempo migliorerà al Nord e nelle regioni peninsulari, mentre resterà variabile e a tratti instabile sulle Isole Maggiori, con possibili nubifragi e locali temporali, in particolare nella seconda parte della giornata. Anche se al Nord il tempo migliorerà, tuttavia non mancheranno le piogge che cadranno sul Nordovest, sull’Emilia centro-occidentale, la Toscana e l’alto Lazio. I miglioramenti saranno invece più decisi sulle regioni adriatiche. Le temperature sono previste in aumento

Nella giornata di domenica 4 novembre il tempo sarà instabile su molte regioni, poiché il vortice depressionario risalirà sul Mediterraneo, verso la Sardegna, portando nuovo forte maltempo con piogge e rovesci, anche a carattere temporalesco, su Sardegna, Sicilia, Calabria, Campania e Lazio. Il tempo peggiorerà verso sera sulle regioni centrali tirreniche, su quelle adriatiche, in Emilia Romagna, Umbria, al Nordovest, con piogge deboli o localmente moderate a ridosso dei rilievi montuosi. Il tempo sarà asciutto al Nordest, con cielo parzialmente nuvoloso. Le temperature aumenteranno, con valori sopra la norma di stagione.

Dai meteorologi, ecco le previsioni del tempo in dettaglio per il primo weekend di novembre.

PREVISIONI METEO PER SABATO 3 NOVEMBRE

Italia Settentrionale: sabato ancora qualche pioggia al Nordovest e sulla Lombardia, sia sulle Alpi che sulla Pianura Padana, in esaurimento in serata su Lombardia e Liguria. Schiarite sulle altre zone. Le temperature saliranno, con massime comprese tra 17° e 22° C. Venti moderati settentrionali. Mar Ligure mosso, Mare Adriatico Settentrionale poco mosso.

Italia Centrale: tempo instabile sulla Sardegna, con piogge e temporali, soprattutto alla sera. Il meteo sarà variabile sulle altre zone, con piogge sparse in Toscana, Marche e Umbria. Anche qui le temperature torneranno a salire, con massime tra i 18° e 23° C. Venti moderati settentrionali. Mar Tirreno mosso, Adriatico da mosso a poco mosso. Mare di Sardegna molto mosso e Canale di Sardegna mosso.

Italia Meridionale: condizioni meteorologiche instabili sulla Sicilia e sulla Calabria meridionale ionica, con piogge e rovesci. Tempo migliore sulle altre regioni, poco nuvoloso. Temperature sostanzialmente stabili, con massime tra i 19° e 22° C. Venti moderati settentrionali. Mar Tirreno mosso. Mar Ionio da poco mosso a mosso. Stretto di Sicilia mosso.

PREVISIONI METEO PER DOMENICA 4 NOVEMBRE

Italia Settentrionale: sono attese ancora piogge sparse al Nord-Ovest e sulla Lombardia, che si intensificheranno alla sera e durante la notte. Tempo migliore sulle altre regioni settentrionali. Le temperature saranno stabili, con le massime comprese tra i 17° e i 22° C.

Italia Centrale: tempo instabile sulla Sardegna, in estensione anche alle regioni tirreniche e in serata a quelle adriatiche. Le temperature rimarranno stabili, con massime comprese tra i 18° e i 23° C.

Italia Meridionale: al Sud l’instabilità diminuirà sulla Sicilia, mentre sulle altre regioni sono attese piogge e temporali, anche forti, specialmente su Basilicata e Calabria. Anche al Sud le temperature rimarranno stabili, con massime poco variate tra i 19° e i 22° C.

Di seguito la mappa interattiva:

E voi unimamme avete programmi per il primo weekend di novembre? Tenete d’occhio le previsioni meteo!