Una mamma ha partorito il suo ventunesimo figlio (FOTO)

La famiglia più grande del Regno Unito ha 21 figli.

Bonnie Raye è l’ultima nata di una famiglia inglese che aveva già venti figli.

I Radford sono la famiglia più grande del Regno Unito, la mamma, Sue, ha avuto il primogenito, che ora ha trent’anni, quando ne aveva solo 14.

Quando la donna ha portato a casa Bonnie, gli altri figli sono stati eccitatissimi per il nuovo arrivo e facevano a gara per chi l’avrebbe dovuta tenere in braccio prima.

“Si tratta di un momento molto dolce quando porti a casa un neonato e tutti si mettono in linea per tenerlo in braccio”.

Il marito Noel, ha commentato non credo che nessuno pensi di avere 21 figli, noi pensavamo di volerne tre”.

Sue però ha aggiunto che Bonnie è l’ultima “abbiamo deciso entrambi che lei è l’ultima. Bonnie ha completato la nostra famiglia”.

Quest’affermazione però è stata fatta anche quando è nato Alfie, il penultimo, che ora ha 14 mesi.

Dopo il figlio numero 9 Noel aveva fatto persino una vasectomia. In tutto Sue ha trascorso 811 settimane incinta “prima o poi doveva finire”.

La donna ha ammesso che presto tutti i vestiti premaman finiranno nella spazzatura.

“Tutte le ostetriche e infermiere ci hanno chiesto se ci rivedranno l’anno prossimo e noi abbiamo risposto: sicuramente no”.

Per mantenersi i genitori lavorano in un panificio, con l’aiuto dei figli più grandi.

Il maggiore, Christopher, ha una figlia e infatti Bonnie è già zia di una piccina di 16 mesi.

La bambina ha anche altre tre nipotine, figlie di Sophie, una delle figlie più grandi.

I ventuno figli di Noel e Sue sono Chloe, 23, Jack, 21, Daniel, 19, Luke, 18, Millie, 17, Katie, 15, James, 14, Ellie, 13, Aimee, 12, Josh, 11, Max, 9, Tillie, 8, Oscar, 7, Casper, 6, Hallie, 3, Phoebe, 2, poi Alfie e Bonnie.

La coppia ha affrontato anche un lutto perché uno dei figli, nel 2014, è nato morto quando aveva solo 21 settimane.

Con così tanti bambini è stato difficile trovare un nome che finisse con ie, che piacesse a entrambi.

“I nomi che piacevano a me non piacevano a Noel e quelli che ci piacevano non garbavano ai figli”.

Bonnie però è piaciuto a tutti, ed è stata mamma Sue ad avere l’idea “il nome in mezzo è perché lei è il nostro raggio di sole”.

“Non c’è mai un momento di noia, l’intera casa è sempre piena di risate e noi siamo felici di essere circondati da tutti i nostri figli. Anche ai bambini piace fare parte di una grande famiglia” commenta il papà.

“Per noi è strano tornare a casa dall’ospedale sapendo che è il nostro ultimo neonato“.

La figlia maggiore Sophie è scettica sulla decisione dei genitori di fermarsi “non si fermeranno a un numero strano”.

Un’altra figlia, Chloe, aggiunge: “io credevo davvero che Archie sarebbe stato l’ultimo ma poi la mamma ha detto di essere di nuovo incinta, potrebbero non programmare di avere un altro figlio e accadere comunque”.

Unimamme, cosa ne pensate di questa numerosa famiglia di cui si parla sul The Sun?

Noi vi lasciamo con una famiglia italiana molto numerosa che ha 12 figli.