La moglie di Bode Miller ricorda la figlia morta annegata con un’opera d’arte

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:03
0
13

I genitori di Emeline, figlia del campione Bode Miller e di sua moglie Morgan, continuano a ricordarla.

Emeline, di soli 19 mesi, è morta annegata in piscina alcuni mesi fa, la piccina era figlia del campione Bode Miller e di sua moglie Morgan.

Anche se di recente la coppia ha accolto un nuovo bimbo, il ricordo di Emeline è sempre vivo e, ultimamente, la mamma della piccina ha voluto condividere con i suoi fan su Instagram le opere d’arte che la stanno aiutando a mantenere viva la memoria della sua piccina, prematuramente scomparsa.

Frances Katz è l’artista dietro queste opere d’arte, “è stato il pezzo più difficile e toccante che mi è stato chiesto di creare”.

Questo è stato creato per la piccola Emmy e riflette il suo battito cardiaco.

Ecco cosa ha scritto la mamma di Emeline come commento:questo è il battito cardiaco della mia bambina.💗 Quello che pulsava attraverso lo schermo mostrandomi il dono della vita che è cresciuta dentro di me. Quello che mi ha dato gioia ed eccitazione per il giorno in cui ho potuto tenerla in braccio e innamorarmi di lei. Quello è un momento che voglio conservare per sempre. Grazie blueberryglitter per avermi dato un constante e adorabile ricordo di quel momento. Non ho mai ricevuto niente di più bello. Hai catturato l’essenza della sua dolce, bellissima anima e tutta la sua brillantezza in modo perfetto.”

Il filmato è piaciuto a migliaia persone e centinaia sono stati i commenti:

  • “Da mozzare il fiato, lei è magnifica, è il tuo angelo”
  • “è meraviglioso! Che regalo straordinario, il suo cuore batte in casa col papà che l’ha creata”
  • “brividi ovunque, questo è veramente wow”.

Unimamme, cosa ne pensate del modo in cui questa famiglia ricorda una bambina morta annegata?