Padre muore: la polizia scopre i 4 figli malnutriti e che non vanno a scuola (FOTO)

Alla morte di un ex operaio sessantanovenne sono stati scoperti 4 bambini tra i 7 e i 9 anni malnutriti e trascurati che non andavano nemmeno a scuola.

A Lavinio, frazione del comune di Anzio, sul litorale di Roma, sono stati scoperti 4 bambini tra i 7 e i 9 anni che vivevano in una casa in stato di malnutrizione, in scarse condizioni igieniche. L’abitazione era in stato di abbandono, sporcizia e rifiuti erano ovunque, i bambini inoltre non andavano a scuola.

La situazione di abuso è venuta alla luce quando un ex operaio Fiat 69enne si è sentito male ed è collassato nel giardino dell’abitazione.

Due giorni fa, l’uomo, trasferitosi da poco dal Piemonte, era andato in ospedale per una crisi cardiaca. Dopo aver rifiutato il ricovero era tornato a casa e lì è morto.

Gli agenti di polizia hanno potuto constatare la situazione di degrado in cui vivevano la madre dei bimbi e i piccoli perché chiamati dalla donna trentacinquenne, allarmata perché il marito non era tornato.

Nei mesi precedenti la polizia locale aveva già ricevuto delle segnalazioni riguardanti l’abitazione, perché l’immondizia era stata lasciata in giardino e i vicini si erano lamentati.

La polizia però ignorava che all’interno la situazione fosse la stessa.

Ora i bimbi sono stati affidati al Tribunale dei minori che vaglierà l’idoneità della madre come genitore, i piccini sono stati trovati in buone condizioni di salute fisica, considerate le condizioni in cui vivevano.

Il trasferimento dal Piemonte era stato motivato dall’interesse dei servizi sociali che ipotizzavano l’allontanamento dei bimbi dalla famiglia.

Unimamme, cosa ne pensate di questa vicenda di cui si parla su Repubblica?

Noi vi lasciamo con un approfondimento sulle dimensioni del cervello dei bambini abusati e trascurati.