Mamma di 3 figli li vendeva a 2 pedofili per denaro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:17

mamma fa prostituire figliUna mamma ha fatto prostituire i figli di 3, 4 e 7 anni.

I carabinieri di Catania hanno arrestato la madre di tre bambini, una donna disoccupata di 43 anni, Mario Schiavone di 41 e il consuocero di 46 con le gravi accuse di: induzione alla prostituzione minorile, maltrattamenti contro famigliari per lei e violenza sessuale aggravata su bambini con meno di 14 anni per i due uomini.

Per due anni, dal 2014 al 2016 la donna ha fatto prostituire i tre figli di 3, 4 e 7 anni in un appartamento del siracusano.

Le accuse sono emerse una volta che le due sorelline e il maschietto sono stati collocati in comunità esterne alla famiglia. Lì, in modo autonomo e in contesti separati tutti e tre i piccoli hanno rivelato le violenze sessuali subite.

I bambini inoltre avevano vissuto in un contesto famigliare dregradato e caratterizzato da malnutrizione.

La mamma faceva prostituire i figli in cambio di denaro. Schiavone era un militare dell’arma che lavorava nel comune di residenza della donna.

La donna faceva prostituire i figli in casa o in un garage.

Una volta messi in arresto i tre adulti hanno negato tutto.

Il gip però ha dato disposizione di detenerli in carcere.

Unimamme, cosa ne pensate di quanto accaduto e raccontato su Repubblica?

NOi vi lasciamo con un’indagine di Telefono Azzurro da cui emerge che il 40% vittime di violenza sessuale hanno meno di 10 anni