Bambini poveri felici a Natale grazie all’ultimo desiderio di una bimba malata (FOTO)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:23

bambina malata regala giochi 1Una bimba di 10 anni è morta ma la sua mamma ha realizzato il suo sogno.

Mamma, vorrei che prendessi tutti i miei giocattoli e li regalassi ai bambini bisognosi. Io voglio fare del bene al prossimo” ha detto questa bambina alla mamma prima di morire.

Giulia Zedda era una bimba molto generosa, il cui ultimo desiderio dimostra il suo altruismo. Per 4 anni ha combattuto contro una terribile malattia, un cancro al cervello che purtroppo l’ha uccisa il 6 maggio scorso.

Sua mamma Eleonora però ha voluto tenere viva la sua memoria esaudendo il suo ultimo desiderio, donare ai bambini poveri i suoi giochi e continuare a farlo, grazie a un’associazione creata in sua memoria.

bambina malata regala giochi 2

“Giulia aveva un aggressivo tumore cerebrale plurirecidivato. Abbiamo cercato in tutti i modi di salvarla. Lei era molto buona e generosa. Prima di morire ha preparato delle buste con tutti i suoi giochi e gli abiti per i bambini meno fortunati di lei. Abbiamo così creato un’associazione di beneficenza per distribuirli che porta il suo nome ‘Il sogno di Giulia’”.

I giochi, ma anche abbigliamento, passeggini e seggiolini, vengono raccolti tramite l’associazione Il sogno di Giulia, che possiede una pagina Facebook.

bambina malata regala giochi 3Il testamento di una bimba di 10 anni farà felici tanti altri piccoli.

“Non ha mai smesso di pregare Gesù e invocare Maria che teneva sempre con sé” ha raccontato la mamma all’Unione Sarda.

Unimamme, cosa ne pensate di questa storia di cui si parla su Il Corriere?

Noi vi lasciamo con il parere di un esperto per il quale insegnare l’altruismo ai bambini è molto importante.