Tredicenni abusate sessualmente da uomini over 50

bambine abusate da 3 uomini

Tre uomini sono stati arrestati per aver abusato di bambine di 13 anni.

Tre ultacinquantenni della Versilia sono finiti in arresto per aver avuto rapporti sessuali con ragazzine che non avevano nemmeno 14 anni.

Tre uomini si approfittavano di tre tredicenni

Le indagini sono iniziate grazie a una segnalazione ricevuta dai carabinieri da parte di alcune coetanee della bambine coinvolte, che avevano visto le amiche avvicinate da questi uomini diversi.

Sono stati effettuati servizi di osservazione, inoltre sono stati ascoltati alcuni testimoni.

Così è stato ricostruito il crimine e le responsabilità dei tre indagati di 53, 60 e 55 anni.

Si è scoperto che l’uomo di 53 anni  era già stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri e messo agli arresti domiciliari. In passato infatti era già stato sorpreso a palpeggiare e baciare una ragazza contro la sua volontà.

Gli atti sessuali di cui sono accusati si sarebbero verificati nelle abitazioni degli adulti, in zone appartate o nelle vetture degli uomini.

Gli uomini sono stati messi ai domiciliari, mentre le ragazzine sono state trasferite in strutture protette.

Questa misura è stata disposta per allontanare le bambine dai difficili ambienti famigliari in cui sono cresciute.

I tre avrebbero sempre agito singolarmente, non avrebbero mai pagato per le prestazioni sessuali, in un paio di casi, infine, alle ragazzine, sarebbero stati fatti dei piccoli regali.

Unimamme, cosa ne pensate di quanto accaduto e raccontato su Repubblica?

Leggi anche > Violenza sessuale su una bambina di 4 anni: accusato il nonno