Non sapeva di essere incinta: partorisce 3 gemelli, pensava ai calcoli renali

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:16
Credits: Facebbok di Danette Giltz

Una donna non pensava di essere incinta quando si è recata dal medico pensava di avere dei dlori legati ai calcoli renali. Partorisce 3 gemelli.

Una donna che vive negli Stati Uniti si è recata in ospedale perché aveva dei dolori molto forti. Pensava di avere i calcoli renali, un problema del quale aveva già sofferto in passato. Dopo diverso tempo che soffriva ha deciso di recarsi in ospedale pensando che si sarebbe dovuta sottoporre ad un intervento chirurgico.

Quello che è successo dopo una prima visita, l’ha lasciata senza parole. Era incinta, ma non solo, era già in travaglio e stava per partorire tre gemelli.

Partorisce 3 gemelli: “Ho iniziato ad avere dei forti dolori, pensavo di avere i calcoli renali”

Danette Giltz è una donna del Sud Dakota che, come riportato da Fox News, non era a conoscenza di essere incinta, quando il 10 agosto si è recata in ospedale pensando di avere dei dolori legati a dei calcoli renali: “Ho iniziato ad avere dolori alla schiena e al fianco mi sembrava di avere i calcoli renali perché li avevo già avuti una volta. Quindi ho continuato a spingere, sabato ho sofferto così tanto che tutto quello che ho potuto fare era stendermi sul letto e piangere mi faceva male muovermi e perfino respirare”.

Leggi anche > MAMMA PARTORISCE NEL BAGNO DI UN NEGOZIO: NON SAPEVA DI ESSERE INCINTA (FOTO)

Non riuscendo più a sopportare il dolore ha deciso si recarsi da un medico per togliere i calcoli. Il medico fa un prelievo delle urine e quando le da il risultato delle analisi, Giltz viene a conoscenza che i dolori non erano associati ai calcoli, ma a qualcosa altro: “Bene, il dottore ritorna dopo aver prelevato un campione di urina e ha detto che sono incinta. … così hanno preso il cardiofrequenzimetro portatile che usano e hanno fatto un’ecografia e hanno detto che ci potrebbero essere dei gemelli”.

Credits: Facebbok di Danette Giltz

Inoltre, come lei stessa ha scritto su Facebook: “Hanno scoperto che i dolori che sentivo erano in realtà contrazioni“. Infatti, dopo il controllo, il suo medico ha affermato che era dilatata di 4 cm, quindi è stata portata d’urgenza al Rapid City Hospital dove è stato confermato che Giltz stava per partorire.

Credits: Facebbok di Danette Giltz

Hanno fatto un’ecografia e hanno visto prima un piede del bambino, quindi avrei bisogno di un taglio cesareo. Il dottore è venuto a controllarmi, ero dilatata di 6 cm, quindi mi hanno portato in chirurgia”.

Credits: Facebbok di Danette Giltz

Durante il parto il dottore la informa che sta partorendo dei gemelli, ma non sono solo due, sono tre. Anche il marito è rimasto molto sorpreso e quando gli hanno comunicato che la moglie ha partorito tre gemelli ha detto: “Scusami, rimettilo, no, mi è stato detto che ho due gemelli, ma non tre”.

Credits: Facebbok di Danette Giltz

La coppia ha già altri due figli più grandi e d adesso la famiglia si è allargata con l’aggiunta di due neonate e di un neonato. I bambini sono nati in quattro minuti di distanza ed ognuno di loro pesava circa 2 Kg. La mamma ha confermato che lei non ha mai avuto nausee mattutine o sentiva che nella sua pancia si muovesse qualcosa: “E’ difficile avere tre gemelli concepiti in modo naturale, figuriamoci per 34 settimane senza saperlo. Vado dal dottore pensando che avrò un intervento chirurgico per calcoli renali ed invece sono in travaglio con un taglio cesareo quella notte. È pazzesco”.

La coppia ha persino avviato una pagina di raccolta fondi di Facebook per aiutare a raccogliere fondi per i suoi tre nuovi bambini.

Voi unimamme csa ne pensate di questa vicenda? Noi facciamo tanti auguri a questa famiglia numerosa.