Neonato con una grave condizione riesce a sopravvivere – FOTO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:29
neonato organi esterni
Freddie neonato (FONTE: Roch Earrye)

Un neonato nato con gli organi di fuori è riuscito a sopravvivere in attesa dell’operazione per salvarlo.

Unimamme oggi vi parliamo di un bimbo che è sopravvissuto nonostante i pronostici avversi.

Nato con gli organi di fuori: la storia di un neonato con una sindrome rarissima

Quando la mamma Roch Earrye ha fatto un esame a 12 settimane di gravidanza i medici le hanno detto che c’era una grande massa che secondo loro poteva essere una grande ovaia e un’enorme cisti, per questo era poco probabile che il bambino sopravvivesse. Quando è arrivata a 16 settimane le hanno suggerito di terminare la gravidanza.

neonato con sindrome senza nome 3
FONTE: Roch Earrye/ Freddie neonato

I medici hanno detto a Roch e al suo compagno Nathan di fare esami più approfonditi alla ricerca di un possibile difetto dei cromosomi. Nel frattempo la coppia ha deciso di portare avanti la gravidanza.

Quando Freddie è nato, l’8 maggio scorso, tutti in sala parto sono rimasti scioccati da ciò che hanno visto.

neonato con sindrome senza nome 4
FONTE: Roch Earrye/ Freddie neonato

Le viscere, la vescica e parte dell’intestino erano all’esterno del suo corpo perché la parete del suo stomaco era collassata e non aveva sviluppato l’ombelico, una condizione così rara da non avere un nome.

“Nessuno di noi era preparato per una situazione così brutta. Credevano che fosse una cisti e che sarebbe caduta, era molto peggio di quello che pensavano“.

Freddie aveva bisogno di essere operato immediatamente e così gli specialisti del Great Ormond Street Hospital di Londra l’hanno portato via. L’operazione è stata molto difficile a causa delle sue dimensioni ridotte contro il collasso delle vene e il rischio di rimanere sedato troppo a lungo. Ma è stata un successo: dopo 3 settimane è stato trasferito a un nuovo reparto in attesa di tornare a casa.

LEGGI ANCHE > UNA MAMMA VEGLIA PER 5 GIORNI LA FIGLIA MORTA PER UNA MALATTIA RARE

Dopo 5 mesi Freddie sorride felice ai genitori e ai 3 fratelli.

La mamma di Freddie è rimasta molto colpita dal lavoro dei medici e dalla passione dimostrata nel salvare suo figlio. Per questo ha lanciato una raccolta fondi su Go fund Me con lo scopo di raccogliere 1000 sterline per l’ospedale, come ringraziamento per aver salvato il figlio.

“Nessuna parola sarà mai in grado di ringraziarli per quello che hanno fatto a Freddie e a noi, è un luogo incredibile pieno di eroi che devono ricevere ogni riconoscimento possibile. Ci hanno dato nostro figlio, un bambino in salute che ora non ha problemi”.

Unimamme, cosa ne pensate di questa incredibile vicenda che dona speranza raccontata su Greath Yarmouth Mercury?