“Quando una mamma dice che è stanca intende solo questo”: lo sfogo virale di una mamma | FOTO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:13
mamma stanca
Quando una mamma dice che è stanca intende solo questo”: lo sfogo virale di una mamma | FOTO Universomamma.it

“Quando una mamma dice che è stanca”: inizia così il post virale di una mamma che difende le fatiche della maternità.

Unimamme, spesso leggiamo commenti velenosi rivolti a mamme che chiedono aiuto o magari, semplicemente, si lamentano di alcuni aspetti della maternità. Una doula, mamma a sua volta di 2 bambini è intervenuta con un post in cui invita a non giudicare.

Se una mamma stanca si lamenta tutti la attaccano: lo sfogo da condividere

Una mamma americana, Charity Beth, che è anche una doula, ha pubblicato un post su Facebook, in cui invita a giudicare di meno le mamme.

LEGGI ANCHE > UNA MAMMA è STANCA DI CHIEDERE A SUO MARITO DI AIUTARE IN CASA E IL SUO MESSAGGIO è VIRALE 

Di seguito il messaggio tradotto:

Quando una mamma dice che è stanca, intende solo questo. Non dice che vuole abbandonare suo figlio e dimenticare che lui o lei esista.

Quando una mamma dice che vuole del tempo da trascorrere da sola, intende solo questo! Non dice che le dispiace di essere diventata mamma e che la maternità è stata un errore nella sua vita.

Quando una mamma dice che ha bisogno di aiuto nel fare le cose, intende solo questo! Non sta dicendo che non ne è capace.

Quando una mamma prepara dei noodles per cena non vuol dire che li prepara tutti i giorni della settimana e che suo figlio non sa cosa siano verdure e carne.

Quando arrivi a casa di una mamma e trovi disordine non vuol dire che questa sia la situazione tutti i giorni.

Quando una mamma dice che adora uscire con le amiche intende solo questo! Non vuole tornare a essere single / non mamma come quando non aveva responsabilità.

Quando una mamma dice che è preoccupata e spaventata intende solo questo! Non vuol dire che vacillerà e ancor meno che è una codarda.

Quando sentite urlare una mamma non vuol dire che urla sempre, ma che prima ha già parlato 300 volte con un tono di voce normale.

Quando vedete una mamma nervosa, sull’orlo della follia, non vuol dire che sia così tutti i giorni.

C’è un contesto completo, un’intera situazione. Non inventate cose false per giudicare qualcuno, ancor meno una donna che ogni giorno ha rinunciato alla sua vita per vivere quella di un altro essere vivente che lei sa essere molto più importante di lei.

Nel mondo non c’è essere umano capace di rinunciare e donare quanto una madre! 

E quindi meritano più comprensione e meno processi.

Il messaggio di questa mamma ha ottenuto più di 639 mila Like e 1 milione di condivisioni.

Tutto ha avuto inizio da un post di una mamma Laura Mazza, una mamma blogger che seguiamo da anni.

mamma stanca
Quando una mamma dice che è stanca intende solo questo”: lo sfogo virale di una mamma | FOTO Universomamma.it

Nel post Laura ha scritto:

ero solita essere una ragazza selvaggia, potevo bere 4 o 5 drink e ballare come nessun altro. I miei piedi lavoravano a tal punto che smettevo di sentire dolore. Mi sentivo sicura di me tanto da parlare con chiunque. Avevo più energie di chiunque. Ero esile, sarei potuta entrare in qualsiasi negozio, scegliere qualunque cosa e uscire anche senza provarlo. Non mi preoccupavo né dopo, né il giorno dopo. Andavo a letto tardi e dormivo tutta la mattina.  Poi ho avuto dei bambini. Alcool voleva dire postumi da sbornia. Il sonno è tanto prezioso. Sono troppo stanca per danzare, indosso scarpe pratiche. La mia idea di una buona serata è guardare Netflix in camicia da notte. Mi sveglio prima che faccia giorno. Il mio cuore è più pieno di quanto lo sia mai stato… Ma… questo mi fa sentire invisibile. Sono invisibile e questo fa male. Ci sono ancora parti della vecchia me che mi mancano, è come …tu nasci sola, poi trascorri anni a sviluppare chi sei, diventare una donna indipendente e poi, all’improvviso, diventi la mamma di qualcuno, la compagna di qualcuno, qualcuno che è troppo esausto per godersi la vita.

Questo è il motivo per cui le mamme hanno bisogno di pause. Questo perché quando le cose diventano troppo ne hai bisogno e non devi sentirti in colpa per avere il tempo di ritirarti dalla vita e diventare di nuovo te stessa. Quando la tua vita diventa bellissima e amata, ma anche implacabile, meriti di essere di nuovo te stessa. In qualunque modo questo avvenga. Fai esercizio, vai a qualche festa, esci a prendere un bicchiere di vino con le amiche. A ogni modo non ti sentirai di nuovo invisibile. Non c’è una cosa come: “ora sono una mamma non posso più fare quelle cose. Ci sono persino più motivi per farle. Non perdere la tua scintilla. Lei è ancora lì. Tu tornerai, sarai di nuovo la te stessa di una volta, ma dentro scarpe sensate”.

Queste parole sono state male interpretate ed hanno scatenato una valanga di critiche e di messaggi sulla contraccezione e su come questa mamma avrebbe potuto evitare di avere figli. Chiaramente non era questo il senso del messaggio di Laura Mazza, se così fosse le persone che si lamentano spesso, per esempio, del lavoro, non significa che debbano lasciarlo. Tutti però si sentono in dovere di giudicare.

E voi unimamme, voi cosa ne pensate delle parole di queste due mamme? Concordate con loro?