I primi bambini del nuovo decennio | FOTO

In un ospedale di Torino è nato il primo bimbo dell’anno, si chiama Aron e i genitori sono di origini straniere.

 primi bambini
I primi bambini del nuovo decennio FOTO Universomamma.it

Unimamme, quest’anno, il primato del primo bambino del 2020 va ad Aron, un piccino venuto alla luce alle 00.49 di oggi, mercoledì 1 gennaio.

Torino: primo bimbo del 2020

Il bimbo, di origini romene, è nato all’Ospedale Martini di Torino. Il primo piccolo di quest’anno al Sant’Anna di Torino è invece un bimbo di nome Luca, un primogenito di 3,600 grammi venuto al mondo con parto spontaneo nel reparto del dottor Paolo Cortese. Il neonato si è attaccato subito al seno della mamma, favorendo così il rilascio di ossitocina, prevenendo l’emorragia post partum e aiutando a mantenere costante la temperatura del bimbo.

LEGGI ANCHE > CLASSIFICA DEI NOMI PER BAMBINI PIU’ DIFFUSI IN ITALIA NEL 2018

 primi bambini 1
I primi bambini del nuovo decennio FOTO Universomamma.it

I genitori di Luca, mamma Fulvia e papà Alberto hanno effettuato la donazione del sangue del cordone ombelicale per usarlo nei trapianti di bambini affetti da patologie del sistema emopoietico. Mentre i parti nel 2019, al San Martino, sono stati 706 quelli al Sant’Anna sono stati 6707, mentre al Maria Vittoria sono nati 1222 bambini. Tornando al Sant’Anna il tasso di cesarei è stato del 30,9% stabile rispetto al 2018.  Ogni giorno in quell’ospedale nascono quasi 19 bambini.  Il picco delle nascite è stato registrato il 3 maggio 2019 con 37 neonati. Nel 2019 i nomi più usati sono stati: Leonardo e Sofia. Le gravidanze gemellari e multiple, invece, sono state il 3% del totale. Infine le donne che hanno partorito al Sant’Anna sono di 93 nazionalità diverse, l’11% dei parti è di coppie che hanno un’etnia mista. Unimamme, cosa ne pensate di questo primato raccontato su La Stampa?

Per restare sempre aggiornato su richiami, notizie e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili FACEBOOK INSTAGRAM o su GOOGLENEWS.

primi bambini
I primi bambini del nuovo decennio FOTO Universomamma.it