Angela Celentano sparita a 3 anni: la fine della storia dopo 24 anni | FOTO

Aveva solo 3 anni, quando Angela Celentano è scomparsa nel nulla mentre era in gita con i genitori. Dopo 24 anni la dura decisione della procura.

Angela Celentano
Angela Celentano sparita a 3 anni: la fine della storia dopo 24 anni | FOTO – Universomamma.it (Credits:Positanonews)

Era il 10 agosto 1996, quando una bambina è scomparsa mentre era con la famiglia a fare un pic nic sul Monte Faito. Si tratta di Angela Celentano, che all’epoca dei fatti aveva solo 3 anni. La piccola stava partecipando con altre 40 persone alla gita annuale al monte Faito con la Comunità Evangelica di Vico Equense. Poco prima di pranzo il padre si è accorto della scomparsa della figlia, subito è scattato l’allarme, per giorni le forze dell’ordine hanno cercato Angela. Ad oggi, una dura decisione è stata presa dalla Procura della Repubblica di Torre Annunziata.

Angela Celentano: novità sul caso della bimba scomparsa 24 anni fa

Dopo anni di ricerche e di false speranze, per la famiglia di Angela Celentano, il caso è stato ufficialmente archiviato. A 24 anni dai fatti, il fascicolo è stato chiuso senza avere una risposta alla scomparsa della piccola. Sulla scomparsa della bambina di Vico Equense furono all’epoca sentite le persone presenti sul posto. Alcuni di quei testimoni sono morti e in 24 anni di indagini non si è mai riusciti a risolvere questo mistero.

LEGGI ANCHE > BAMBINI SCOMPARSI: I CONSIGLI DEGLI ESPERTI PER PREVENIRE LA TRAGEDIA

La conferma dell’archiviazione delle indagini è stata data dalla redazioni di Quarto Grado sul loro profilo Facebook: “Nessuna verità per Angela Celentano. Archiviata dalla procura di Torre Annunziata l’inchiesta sulla scomparsa della bambina di Vico Equense avvenuta sul monte Faito (Napoli) il 10 agosto del 1996. Si era percorsa la pista messicana sulla base di una foto, ma dopo che la ragazza impressa in quell’immagine era uscita allo scoperto spiegando che non era Angela, le indagini si erano concentrate sulle persone presenti sul monte Faito il giorno della scomparsa. Alcuni testimoni sono morti e dagli altri non sono emersi elementi tali da portare ad una svolta. Grande delusione per la famiglia di Angela che tuttavia non perde la speranza di poterla riabbracciare un giorno”.

Angela Celentano
Angela Celentano sparita a 3 anni: la fine della storia dopo 24 anni | FOTO – Universomamma.it (Credits:Facebook di Quarto Grado)

La pista messicana aveva portato i genitori di Angela a sperare di poterla rivedere e riabbracciare. Purtroppo, a seguito delle indagini, nel 2017 la pista è sfumata. Le indagini si erano concentrate su Celeste Ruiz già nel 2010. La ragazza messicana aveva contattato i genitori di Angela dicendo di essere la loro figlia. La ragazza della immagine aveva tratti somatici molto simili a quelli di Angela Celentano alimentando la speranza della famiglia della bimba che quella pista fosse giusta e attendibile.

Angela Celentano
Angela Celentano sparita a 3 anni: la fine della storia dopo 24 anni | FOTO – Universomamma.it (Credits:Urban post)

Celeste viene cercata ovunque, fino a quando non è lei stessa a farsi viva. In realtà si chiama Brissia, è una psicologa di nazionalità messicana, è la donna della foto, ma non è Angela. Un mitomane le ha rubato le foto per poter mettersi in contatto con la famiglia di Angela. Fu il test del Dna della ignara ricercata in mezzo mondo a fugare ogni dubbio e a far sfumare per sempre le speranze della famiglia Celentano.
Sfumata la pista messicana, le indagini si sono nuovamente concentrate sui familiari della piccola, ma non essendoci elementi nuovi, il fascicolo è stato archiviato e chiuso definitivamente.

Voi unimamme eravate a conoscenza degli ultimi aggiornamenti sulla triste vicenda della piccola Angela Celentano? Cosa ne pensate della decisione della Procura?

Per restare sempre aggiornato su richiami, notizie e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram o su GoogleNews.

Angela Celentano
Angela Celentano sparita a 3 anni: la fine della storia dopo 24 anni | FOTO – Universomamma.it (Credits:Urban post)