Il paziente 1 di Codogno ha realizzato il suo sogno: è nata la figlia | FOTO
Il paziente 1 di Codogno ha realizzato il suo sogno: è nata la figlia | FOTO

Il paziente 1 di Codogno ha realizzato il suo sogno: è nata la figlia | FOTO

Mattia, il paziente 1 di Codogno è diventato papà della piccola Giulia, anche la moglie è guarita dai Covid -19.

paziente 1 figlia
Il paziente 1 di Codogno ha realizzato il suo sogno: è nata Giulia | FOTO

Unimamme, oggi vi diamo una bella notizia riguardante Mattia, il cosiddetto Paziente 1 di Codogno tramite il quale è partita poi l’allerta sul coronavirus. Mattia è rimasto a lungo in terapia intensiva, lottando per la sua vita. Anche sua moglie Valentina, incinta, è stata contagiata, ma anche lei è riuscita a sconfiggere la malattia.

Il paziente 1 di Codogno è diventato padre

paziente 1 papà
Il paziente 1 di Codogno ha realizzato il suo sogno è nata Giulia FOTO Universomamma.it

La moglie Valentina è stata curata al Sacco di Milano e si è ripresa prima del consorte, ora giunge la lieta notizia: la donna ha partorito la prima figlia: Giulia. Mattia, solo poco tempo fa, è stato a sua volta dimesso dal San Matteo di Pavia. A dargli la forza di sconfiggere la malattia, ha poi raccontato, è stato il desiderio di poter vedere sua figlia.  L’unico desiderio che ho è potere assistere alla nascita di mia figlia. I dottori mi assicurano che ce la farò. Mattia, forse lo ricorderete, è stato ricoverato il 19 febbraio scorso a Codogno, che è diventato il primo comune zona rossa. Quando finalmente è uscito dall’ospedale ha esclamato: “Ho ricominciato a fare la cosa più bella: respirare. Ricordo il ricovero nell’ospedale di Codogno poi mi hanno detto che per 18 giorni sono stato in terapia intensiva. Quindi sono stato trasferito nel reparto malattie infettive, dove ho avuto di nuovo contatto con il mondo reale”.

Ecco quindi il suo consiglio: “da questa malattia si può guarire, ma bisogna stare a casa perché la prevenzione è fondamentale; bisogna stare lontani anche dagli amici. Sono stato fortunato: sono stato curato, ora potrebbe non essere più possibile“. Mattia è stato dimesso il 23 marzo scorso, ora è papà, purtroppo però Giulia non avrà un nonno paterno, perché il padre di Mattia è deceduto a causa del coronavirus.

Unimamme, noi facciamo i nostri più sentiti auguri a questa famiglia, già molto provata. Cosa ne pensate di quanto raccontato su Repubblica?

LEGGI ANCHE > “HO SOLO UN DESIDERIO” PARLA IL PAZIENTE 1 CHE FINALMENTE HA RIVISTO LA MOGLIE FOTO

Per restare sempre aggiornato su richiami, notizie e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram o su GoogleNews.

paziente 1 papà
Il paziente 1 di Codogno ha realizzato il suo sogno è nata Giulia FOTO Universomamma.it