Coronavirus in Italia | Confermato il trend dei contagi | Dati al 13 aprile
Coronavirus in Italia | Confermato il trend dei contagi | Dati al 13 aprile

Coronavirus in Italia | Confermato il trend dei contagi | Dati al 13 aprile

Coronavirus in Italia: confermato il trend dei contagi, diminuiscono ancora i ricoveri in terapia intensiva. I dati al 13 aprile.

coronavirus italia trend contagi
Coronavirus in Italia | Confermato il trend dei contagi | Dati al 13 aprile – Universomamma.it (Croce Rossa a Bergamo. Foto di Marco Di Lauro/Getty Images)

L’andamento dell’epidemia di Coronavirus in Italia si conferma stabile. Crescono meno i nuovi positivi, scendono i guariti e tornano a salire i morti. Rimaniamo sostanzialmente sugli stessi livelli dei giorni scorsi. Mentre il dato positivo da guardare è il calo costante dei ricoveri in terapia intensiva.

Il numero dei casi complessivi di Covid-19 in Italia ha raggiunto i 159.516 dall’inizio dell’epidemia. Un numero che, ricordiamo, comprende i positivi, i guariti e i deceduti. L’incremento giornaliero è di 3.153 casi, più basso dai 4.092 casi di ieri e dai 4.694 dell’altro ieri. Si tratta del numero più basso dallo scorso 7 aprile, quando i nuovi casi totali furono 3.039 in un giorno. Il dato più basso precedente era stato il 13 marzo scorso, con 2.547 casi in un giorno. Quanto alla percentuale dell’incremento giornaliero quella odierna è di 2,02%, la più bassa mai registrata finora. Un dato che ci deve fare ben sperare. Come riportato dai dati elaborati dal Sole24Ore. I dati in dettaglio.

Coronavirus in Italia: confermato il trend dei contagi, i dati aggiornati

Lunedì di Pasqua, o Pasquetta, 13 aprile, i dati sull’epidemia di Coronavirus in Italia registrano una conferma del trend dei nuovi contagi, con il dato nazionale pesantemente influenzato da quello della Lombardia. Oggi l’incremento dei nuovi positivi è di 1.363 casi – comunque in calo dai 1.984 di ieri. Il totale delle persone attualmente positive in Italia è di 103.616 casi. Oggi sono stati effettuati meno tamponi: 36.717 rispetto ai 46.720 di ieri e ai 56.609 di sabato scorso, il numero più alto mai registrato in un giorno.

Purtroppo tornano a salire anche i morti, che oggi sono 566, dai 431 di ieri. Il numero complessivo delle vittime di Covid-19 in Italia ha superato le 20mila unità: pari a 20.465 decessi dall’inizio dell’epidemia. L’altro dato non buono di oggi è il calo dei guariti, oggi sono stati solo 1.224, dai 1.677 di ieri, che portano il totale delle persone guarite a 35.435.

Continuano, invece, a diminuire i ricoveri in terapia intensiva, che oggi scendono più di ieri; il dato positivo di oggi.

LEGGI ANCHE –> LETALITÀ DEL CORONAVIRUS IN ITALIA: IL NUOVO RAPPORTO DELL’ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ

Casi di Covid-19 in Italia aggiornati a lunedì 13 aprile 2020

  • 103.616 attualmente positivi al Covid-19: +1.363 casi dal 12 aprile (ieri l’incremento è stato di 1.984, sabato di 1.996, venerdì di 1.396, giovedì di 1.615, mercoledì di 1.195, martedì di 880 casi)
  • 34.435 i guariti: pari a +1.224 da ieri;
  • 20.465  i morti: pari a +566 da ieri.

Purtroppo, il numero delle vittime è risalito, con i 566 decessi di oggi, dopo l’importante calo di ieri che con 431 morti in un giorno aveva raggiunto il livello più basso dal 19 marzo scorso (quando i morti in un giorno furono 427).

Tra i 103.616 positivi al Coronavirus alla data del 13 aprile:

  • 72.333 si trovano in isolamento domiciliare
  • 28.023 sono ricoverati con sintomi (+176 pazienti in un giorno)
  • 3.260 sono in terapia intensiva (ieri erano 3.343, -83 in un giorno).

Tornano a diminuire in modo importante i ricoveri in terapia intensiva: oggi meno 83 pazienti, rispetto ai meno 38 di ieri. Invece, purtroppo, riprendono ad aumentare i ricoveri negli altri reparti ospedalieri, con più 176 pazienti in un giorno.

La distribuzione dei casi di Covid-19 su base regionale al 13 aprile 2020.

Continuano a restare elevati i numeri della Lombardia, che condizionano tutti i dati a livello nazionale. Oggi, ad esempio, sono stati registrati 1.262 nuovi casi (totali). Meno dei 1.460 di ieri, ma a fronte di un numero inferiore di tamponi. Quindi, in sostanza, un aumento. Dall’inizio dell’epidemia, i casi totali di Covid-19 in Lombardia sono 60.314 (un dato che include positivi, guariti e deceduti). I positivi in Lombardia sono 31.935 (+670 in un giorno), i guariti 17.478 (+312 in un giorno), mentre i morti salgono a 10.901 (+280 in un giorno).

L’altro elemento negativo dell’epidemia in Lombardia è dato dal nuovo aumento nel numero dei morti giornalieri: oggi 280, rispetto ai 100 di ieri. Sabato 11 aprile in regione erano morte 273 persone, venerdì erano state 216, giovedì 300, mercoledì 238, martedì 282, lunedì 6 aprile 297, domenica 249, sabato 4 aprile 345 decessi.

 Il dato positivo, invece, la ripresa del calo dei ricoveri in terapia intensiva, che oggi sono scesi di 33 pazienti, pari a 1.143 persone ricoverate rispetto alle 1.176 di ieri, quando i ricoveri erano cresciuti di due unità. Aumentano ancora, invece, i ricoveri negli altri reparti ospedalieri, oggi con 59 pazienti in più, portando il numero complessivo dei ricoveri a 12.028 pazienti.

La pandemia di Covid-19

Per quando riguarda a pandemia di Covid-19 nel mondo i casi complessivi sono vicini a 1 milione e 900mila contagi. Gli Stati Uniti guidano i contagi mondiali, avvicinandosi ai 600mila, mentre le vittime sono oltre 22mila, con la città di New York che ha quasi 7mila morti. Sempre elevato il numero delle vittime in Spagna, ma con incrementi meno consistenti, mentre crescono i decessi in Francia e nel Regno Unito. Il numero di decessi per Covid-19 nel mondo ha superato i 117mila.

Gli ultimi dati rilevati alle 18.51 di lundì 13 aprile dalla Johns Hopkins University. I casi complessivi di Covid-19 nel mondo sono 1.883.119, i morti 117.569, così distribuiti tra i vari Paesi:

  1. Stati Uniti: 560.891 (22.861 morti)
  2. Spagna: 169.496 (17.489 morti)
  3. Italia: 159.516 (20.465 morti)
  4. Francia: 133.685 (14.412 morti)
  5. Germania: 128.002 (3.030 morti)
  6. Regno Unito: 89.564 (11.346 morti)
  7. Cina: 83.213 (3.345 morti)
  8. Iran: 73.303 (4.585 morti)
  9. Turchia: 61.049 (1.296 morti)
  10. Belgio: 30.589 (3.903 morti)
  11. Paesi Bassi: 26.710 (2.833 morti)
  12. Svizzera: 25.688 (1.138 morti)

Che ne pensate unimamme?

LEGGI ANCHE –> LE PREVISIONI SULLA PANDEMIA DI CORONAVIRUS | QUANDO FINIRÀ IN ITALIA E NEL MONDO

Informazioni aggiornate sull’epidemia di coronavirus e su come comportarsi sul portale web del Ministero della Salute: www.salute.gov.it/nuovocoronavirus

Per restare sempre aggiornato su richiami, notizie e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram o su GoogleNews.

Coronavirus in Italia | Confermato il trend dei contagi | Dati al 13 aprile – Universomamma.it (Foto di MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)