Coronavirus in Italia | Calano i morti ma risalgono i contagi | I dati al 26 aprile
Coronavirus in Italia | Calano i morti ma risalgono i contagi | I dati al 26 aprile

Coronavirus in Italia | Calano i morti ma risalgono i contagi | I dati al 26 aprile

Coronavirus in Italia: calano i morti ma risalgono i contagi. I dati aggiornati al 26 aprile.

coronavirus italia morti contagi
Coronavirus in Italia: calano i morti ma risalgono i contagi | I dati al 26 aprile – Universomamma.it (Polizia a cavallo a San PIetro, Roma. Foto di ANDREAS SOLARO/AFP via Getty Images)

Buone e brutte notizie dall’epidemia di Coronavirus in Italia. Quella buona è che finalmente si registra un calo importante nel numero dei morti giornalieri, che scendono sotto quota 300. Quella brutta è che dopo una settimana di calo i positivi tornano a salire, registrando un aumento di 256 unità. Complessivamente, però, la curva epidemica si conferma in discesa, con un aumento dei casi giornalieri complessivi inferiore a quello di ieri.

Oggi infatti i casi totali aumentano di 2.324 unità, rispetto ai 2.357 di ieri e ai 3.021 dell’altro ieri, con un incremento percentuale giornaliero di +1,19%, dal +1,22% di ieri, dunque registrando un nuovo record minimo. Per casi totali si intende la somma degli attualmente positivi, dei deceduti e dei guariti. Il numero complessivo di questi casi è arrivato a 197.675 dall’inizio dell’epidemia.

Coronavirus in Italia: calano i morti ma risalgono i contagi, i dati aggiornati

Oggi purtroppo tornano a salire in Italia gli attualmente positivi al Coronavirus, ovvero i malati di Covid-19, dopo giorni di calo. L’incremento è di 256 casi, rispetto al calo di 680 di ieri. Il numero complessivo di attualmente positivi in Italia è di 106.103. Un buon segnale, invece, viene dal numero dei decessi giornalieri, che finalmente registrano un calo consistente: oggi sono 260 i decessi in tutta Italia, dai 415 di ieri. Si tratta del numero più basso dal 14 marzo, quando i morti in un giorno furono 175. Il numero complessivo è di 26.644 persone decedute dall’inizio dell’epidemia. Diminuisce, ma rimane buono, il numero dei guariti, che oggi passano a 1.808, in calo dai 2.622 di ieri, ma comunque costanti. Le persone guarite o dimesse dall’inizio dell’epidemia sono 64.928, quasi 65 mila.

I contagi complessivi (attualmente positivi, più guariti e più deceduti) arrivano a 197.675, tutti i casi dall’inizio dell’epidemia. I tamponi effettuati oggi sono stati meno, 49.916, rispetto ai 65.387 di ieri. Il rapporto tra tamponi effettuati e nuovi contagi sale al 4,7% dal 3,6% di ieri.

LEGGI ANCHE –> TEST SIEROLOGICI E “PATENTI DI IMMUNITÀ” AL CORONAVIRUS | IL PARERE DEGLI ESPERTI

Casi di Covid-19 in Italia aggiornati a domenica 26 aprile 2020

  • 106.103 attualmente positivi al Covid-19: +256 casi dal 25 aprile (ieri invece c’era stato un calo di 680 casi, venerdì -321 casi, giovedì -851 casi, mercoledì -10 casi, martedì -528 casi, lunedì 20 aprile -20 casi; l’ultimo incremento nei casi giornalieri risale a domenica 19 aprile quando fu di +809 casi);
  • 64.928 i guariti: pari a +1.808 da ieri;
  • 26.644 i morti: pari a +260 da ieri.

Il numero complessivo dei casi di Covid-19 in Italia arriva a 197.675 casi dall’inizio dell’epidemia, rispetto ai 195.351 di ieri.

Tra i 106.103 positivi al Coronavirus alla data del 26 aprile:

  • 82.722 si trovano in isolamento domiciliare
  • 21.372 sono ricoverati con sintomi (-161 pazienti in un giorno)
  • 2.009 sono in terapia intensiva (ieri erano 2.102, -93 in un giorno).

Continua il calo dei ricoveri negli ospedali. Buono il calo dei pazienti in terapia intensiva, oggi con meno 93 pazienti (ieri era di -71), con i ricoveri che passano a poco più di 2 mila in tutta Italia. Si tratta del numero più basso di ricoverati in terapia intensiva dal 17 marzo, quando furono 2.060. Oggi è inferiore il calo dei ricoveri negli altri reparti, con 161 pazienti in meno, rispetto ai meno 535 di ieri. Tornano a salire i pazienti in isolamento domiciliare, oggi di 510 unità in più.

La distribuzione dei casi di Covid-19 su base regionale al 26 aprile 2020.

Continua il calo dei pazienti ricoverati in terapia intensiva in Lombardia, che scendono di 18 unità, dai 724 di ieri ai 706 di oggi. Mentre i pazienti ricoverati negli altri reparti scendono di 8 unità, dagli 8.489 di ieri agli 8.481 di oggi. Gli attualmente positivi salgono di 693 casi, dai 34.473 di ieri ai 35.166 di oggi. I guariti in Lombardia sono oggi 177, per un totale di 24.398 dall’inizio dell’epidemia. Netto calo nel numero dei morti che oggi sono 69, molti meno dai 163 di ieri e 166 dell’altro ieri. Il numero complessivo delle vittime in Lombardia è di 13.325 persone decedute dall’inizio dell’epidemia.

Il numero complessivo dei contagi in Lombardia è di 72.889 (attualmente positivi, deceduti e guariti), con un incremento giornaliero di 920 casi, rispetto ai 713 di ieri e i 1.091 dell’altro ieri.

Che ne pensate unimamme?

LEGGI ANCHE –> LE PREVISIONI SULLA PANDEMIA DI CORONAVIRUS | QUANDO FINIRÀ IN ITALIA E NEL MONDO

Informazioni aggiornate in tempo reale sulla diffusione dei casi di Covid-19 in Italia le trovate sul sito web del Ministero della Salute.

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili FACEBOOK e INSTAGRAM o su GOOGLENEWS.

Coronavirus in Italia: calano i morti ma risalgono i contagi | I dati al 26 aprile – Universomamma.it (Personale sanitario all’ospedale di Cremona Foto di MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)