Coronavirus in Italia | Scendono ancora i contagi | Dati al 21 maggio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:51
0
35

Coronavirus in Italia: scendono ancora i contagi, i dati aggiornati al 21 maggio.

coronavirus italia scendono contagi
Coronavirus in Italia | Scendono ancora i contagi | Dati al 21 maggio – Universomamma.it (Strade di Roma. Foto di ALBERTO PIZZOLI/AFP via Getty Images)

I contagi complessivi da Covid-19 in Italia sia avvicinano alla soglia dei 230 mila, ma la curva epidemica continua la sua discesa. Continuano a diminuire i malati e aumentano i guariti, con l’auspicio che questi dati positivi siano confermati anche nei prossimi giorni, quando dovremo cominciare a vedere gli effetti delle aperture della fase 2 dell’emergenza sanitaria.

Oggi i contagi totali da Coronavirus raggiungono i 228.006 casi, con un aumento giornaliero di 642 casi, in calo dai +665 di ieri. L’incremento percentuale è dello 0,28%, in lieve calo dal +0,29% di ieri. I tamponi effettuati oggi salgono a 71.679, dai 67.195 di ieri, il rapporto percentuale tra tamponi e contagi scende sotto l’1%, allo 0,9%, un nuovo record al ribasso. Di seguito i dati in dettaglio.

LEGGI ANCHE –> ATTIVITÀ SPORTIVE ALL’ARIA APERTA: I RISCHI DI CONTAGIO SECONDO GLI ESPERTI

Coronavirus in Italia: scendono ancora i contagi, dati aggiornati

I dati della Protezione Civile sull’epidemia di Coronavirus in Italia, aggiornati al 21 maggio, ci comunicano il calo continuo dei malati, che scendono sotto quota 61 mila, e il continuo aumento dei guariti, con il numero totale che si avvicina alle 135 mila unità. Oggi si registra anche una diminuzione nel numero dei morti, sebbene minima.

I malati o attualmente positivi al virus oggi scendono di 1.792 unità, rispetto ai meno 2.377 di ieri, il numero complessivo a 60.960. Si tratta delle persone ricoverate in ospedale o in isolamento a casa o in alberghi allestiti per la quarantena di questi pazienti. Migliora il dato sui morti, anche se fa registrare un calo minimo: dai 161 di ieri ai 156 di oggi, appena 5 decessi in meno. Il numero complessivo dei morti per Covid-19 in Italia è di 32.486 dall’inizio dell’epidemia. I guariti rimangono sopra la soglia di 2 mila al giorno, oggi con 2.278 persone dimesse dagli ospedali o uscite dall’isolamento domiciliare, rispetto alle 2.881 di ieri. Il numero complessivo dei guariti sale a 134.560 dall’inizio dell’epidemia.

Continuano a diminuire i ricoveri negli ospedali, sia in terapia intensiva che negli altri reparti.

LEGGI ANCHE –> LETALITÀ PER COVID-19: LE CARATTERISTICHE DEI PAZIENTI NEL RAPPORTO DELL’ISS

Casi di Covid-19 in Italia aggiornati a giovedì 21 maggio 2020

  • 60.960 attualmente positivi al Covid-19: -1.792 casi dal 20 maggio (ieri erano diminuiti di 2.377 casi, l’altro ieri di 1.424 casi, lunedì di 1.798 casi, domenica di 1.836, sabato di 1.883 casi, venerdì di 4.370, giovedì di 2.017 casi, mercoledì di 2.809 casi, martedì 1.222 casi, lunedì di 836 casi, domenica di 1.518 casi, sabato di 3.119 casi, venerdì 8 maggio di 1.663, giovedì -1.904 casi, mercoledì -6.939, martedì -1.513 casi, lunedì -199 casi, domenica -525, sabato -239 , venerdì 1° maggio -608 casi);
  • 134.560 i guariti: pari a +2.278 da ieri;
  • 32.486 i morti: pari a +156.

Il numero complessivo dei contagi di Covid-19 in Italia dall’inizio dell’epidemia ha superato la soglia dei 228 mila, pari a 228.006 casi totali, rispetto ai 227.364 di ieri.

Tra i 60.960 positivi al Coronavirus alla data del 21 maggio:

  • 51.051 si trovano in isolamento domiciliare (-1.401 in un giorno)
  • 9.269 sono ricoverati con sintomi (-355 pazienti in un giorno)
  • 640 sono in terapia intensiva (ieri erano 676, -36 in un giorno).

Continua stabile il calo dei pazienti ricoverati nelle terapie intensive e negli altri reparti, così come di quelli in isolamento domiciliare.

La distribuzione dei casi di Covid-19 su base regionale al 21 maggio 2020.

I contagi in Lombardia rimangono sostanzialmente stabili, oggi con un aumento di 316 casi, dai +294 casi di ieri. I contagi totali salgono a 86.091 (numero che include attualmente positivi, deceduti e guariti). I malati o attualmente positivi oggi aumentano di 44 casi, passando a 26.715. Ieri invece erano scesi di 620 casi, l’altro ieri erano aumentati invece di 218 casi. I malati in Lombardia sono così distribuiti: 22.370 in isolamento domiciliare (+211 casi da ieri); 4.119 ricoverati in ospedale con sintomi (-162 casi); 226 in terapia intensiva (-5 casi da ieri).

I morti in Lombardia oggi sono 65, un numero ancora elevato, stabile da quello di ieri. I morti in regione sono 15.727 dall’inizio dell’epidemia. I guariti oggi sono 207, complessivamente 43.649.

Scendono i contagi in Piemonte, oggi +105 casi, rispetto ai +158 di ieri e ai +108 dell’altro ieri. I contagi complessivi in Piemonte sono 29.990.

La pandemia di Covid-19

La pandemia di Covid-19 ha superato i 5 milioni di contagi in tutto mondo, mentre sono 330 mila i dcessi. Gli Stati Uniti hanno quasi 1 milione e 600 mila contagi, mentre i morti sono sopra i 93 mila, con oltre 28 mila decessi a New York, dove però l’epidemia è sotto controllo. La Francia con 28 mila morti ha superato la Spagna. Il Regno Unito è sopra  i 36 mila decessi, primo in Europa. La Russia, è il secondo Paese al mondo con oltre 300 mila contagi. Segue il Brasile con quasi 300 mila casi.

Che ne pensate unimamme?

LEGGI ANCHE –> MORTALITÀ IN ITALIA NEL PRIMO TRIMESTRE 2020 | RAPPORTO ISTAT E ISS | IMPATTO DEL COVID-19

Informazioni aggiornate in tempo reale sulla diffusione dei casi di Covid-19 in Italia le trovate sul sito web del Ministero della Salute.

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili FACEBOOK e INSTAGRAM o su GOOGLENEWS.

(Sanificazione delle chiese in Italia. Foto di ANDREAS SOLARO/AFP via Getty Images)