Coronavirus in Italia | Meno di 50 mila malati, scendono i morti | Dati al 28 maggio
Coronavirus in Italia | Meno di 50 mila malati, scendono i morti | Dati al 28 maggio

Coronavirus in Italia | Meno di 50 mila malati, scendono i morti | Dati al 28 maggio

Coronavirus in Italia: sono meno di 50 mila i malati, scendono i morti. I dati aggiornati al 28 maggio.

coronavirus italia meno malati
Coronavirus in Italia | Meno di 50 mila malati, scendono i morti | Dati al 28 maggio – Universomamma.it (Mascherina abbandonata. Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)

I numeri sull’epidemia di Coronavirus in Italia rimangono sostanzialmente stabili su quelli di ieri quando i contagi sono risaliti dopo alcuni giorni di calo deciso. Forse l’effetto delle riaperture di maggio o anche del numero più elevato di tamponi rispetto ai giorni di maggiore calo. I contagi totali di Covid-19 in Italia raggiungono i 231.732 dall’inizio dell’epidemia, un numero che comprende attualmente positivi, deceduti e guariti. L’aumento giornaliero oggi è di 593 casi, in lieve aumento dai 584 di ieri. Ad incidere sul dato nazionale è soprattutto la situazione della Lombardia, con un incremento di 382 casi oggi, due in meno di ieri. Mentre nelle altre regioni i numeri sono nettamente inferiori e in diminuzione.

L’incremento percentuale giornaliero oggi è del +0,26%, rispetto al +0,25% di ieri. I tamponi effettuati oggi sono 75.893, in aumento dai 67.324 di ieri. Il rapporto tra contagi e tamponi è allo 0,78%, comunque in calo dallo 0,87% di ieri. Complessivamente, in Italia, sono stati effettuati 3.683.144 tamponi. Di seguito i dati in dettaglio.

LEGGI ANCHE –> FAMIGLIE E SCUOLA IN QUARANTENA: GLI EFFETTI SU BAMBINI E GENITORI | lA RICERCA DI TELEFONO AZZURRO E DOXA

Coronavirus in Italia: meno di 50 mila malati, scendono i morti

I dati della Protezione Civile sull’epidemia di Coronavirus in Italia ci segnalano un calo di malati e un aumento di guariti costante, sebbene i casi totali crescano ancora sopra le 500 unità, quasi a 600. È l’effetto dei contagi della regione Lombardia che pesano quasi di due terzi sul dato nazionale. In ogni caso la curva epidemica prosegue la sua discesa. Oggi i malati o attualmente positivi al virus scendono sotto le 50 mila unità, pari a 47.986 casi, quasi 3 mila in meno di ieri: meno 2.980 rispetto a ieri, quando il calo era stato di 1.976 casi. Molto buono anche il numero dei guariti che oggi salgono a 3.503, dai 2.443 di ieri, portando il numero dei guariti complessivi a 150.604 casi.

Oggi, finalmente, migliora anche il dato sui morti, che tornano sotto le 100 unità giornaliere: 70 dcessi, rispetto ai 117 di ieri.Il numero complessivo delle vittime del Covid-19 sale a 33.142 dall’inizio dell’epidemia. Molto bene anche il dato sulle terapie intensive che oggi segnano un dato importante con meno di 500 ricoveri in tutta Italia.

LEGGI ANCHE —> TUTTE LE MISURE PER LE RIAPERTURE DEL NUOVO DECRETO | VIDEO

Casi di Covid-19 in Italia aggiornati a giovedì 28 maggio 2020

  • 47.986 attualmente positivi al Covid-19: -2.980 casi dal 27 maggio (ieri erano diminuiti di  1.976 casi, martedì di 2.358 casi, lunedì di 1.294 casi, domenica di 1.158 casi, sabato di 1.570 casi, venerdì di 1.638, giovedì di 1.792 casi, mercoledì di 2.377 casi, martedì di 1.424 casi, lunedì di 1.798 casi, domenica di 1.836, sabato di 1.883 casi, venerdì di 4.370, giovedì di 2.017 casi, mercoledì di 2.809 casi, martedì 1.222 casi, lunedì di 836 casi, domenica di 1.518 casi, sabato di 3.119 casi, venerdì 8 maggio di 1.663, giovedì -1.904 casi, mercoledì -6.939, martedì -1.513 casi, lunedì -199 casi, domenica -525, sabato -239 , venerdì 1° maggio -608 casi);
  • 150.604 i guariti: pari a +3.503 da ieri;
  • 33.142 i morti: pari a +70

Il numero complessivo dei contagi di Covid-19 in Italia dall’inizio dell’epidemia sale a 231.732 casi totali, rispetto ai 231.139 di ieri.

Tra i 47.986 positivi al Coronavirus alla data del 28 maggio:

  • 40.118 si trovano in isolamento domiciliare (-2.614 in un giorno)
  • 7.379 sono ricoverati con sintomi (-350 pazienti in un giorno)
  • 489 sono in terapia intensiva (ieri erano 505, -16 in un giorno).

Si conferma il trend in calo dei positivi in isolamento domiciliare e dei malati ricoverati in ospedale. Il particolare i pazienti nelle terapia intensive di tutta Italia scendono sotto le 500 unità.

La distribuzione dei casi di Covid-19 su base regionale al 28 maggio 2020.

I numeri della Lombardia rimangono ancora elevati, nonostante il calo dei malati. Oggi si registrano 382 contagi complessivi in più, in calo di appena due unità rispetto a ieri, quando sono stati di +384. I casi di Covid-19 in regione raggiungono gli 88.183 dall’inizio dell’epidemia. I malati o attualmente positivi in Lombardia scendono oggi di 1.124 casi, rispetto ai meno 440 di ieri, così distribuiti: 19.270 in isolamento domiciliare (-966): 3.470 ricoverati in ospedale (-156 casi); 173 in terapia intensiva (-2). I morti oggi sono 20, molti meno dei 58 di ieri, e anche questo dato indice su quello nazionale, oggi molto più basso. Comunque la regione si avvicina ai 16 mila morti, con 15.974 decessi dall’inizio dell’epidemia. I guariti oggi sono 1.486, quasi il doppio dei 766 di ieri. Il numero complessivo delle persone guarite è vicino alle 50 mila, pari a 49.296 dall’inizio dell’epidemia.

Per quanto riguarda le altre regioni, oggi in Piemonte si registrano 58 contagi totali, in calo dai 73 di ieri, a conferma del trend in discesa. Torna a salire, invece, l’Emilia Romagna, oggi con 74 contagi in più, dai 16 di ieri. Il Lazio cresce di 21 casi, dagli 11 di ieri. Buono il dato della Liguria, oggi con 16 casi in più dopo i più 39 di ieri. Il Veneto sale di 12 contagi, dopo gli 8 di ieri. A parte il Friuli Venezia Giulia con 7 casi in più, tutte le altre regioni hanno meno di 5 nuovi contagi. Sono invece a zero contagi: Umbria, Sardegna, Calabria e Basilicata.

Le regioni senza morti oggi: Trentino (Trento), Sicilia, Alto Adige (Bolzano), Umbria, Sardegna, Valle d’Aosta, Calabria, Molise e Basilicata. Tutte queste regioni, tranne la Sicilia e il Trentino, non avuto morti nemmeno ieri. Queste stesse regioni, esclusa la Sardegna (un morto l’altro ieri), non fanno registrare morti da tre giorni.

La pandemia di Covid-19

La pandemia di Covid-19 nel mondo è vicina ai 6 milioni di contagi, mentre sono oltre 357 mila i decessi. Gli Stati Uniti hanno superato il 1 milione e 700 mila contagi e i 100 mila morti, con oltre 29 mila decessi a New York, dove però l’epidemia è in calo. La Francia è quarta nel mondo per decessi, dietro  Stati Unti, Regno Unito e Italia. Il Brasile è al secondo posto nel mondo, con oltre 410 mila contagi e sta salendo rapidamente nei decessi che sono oltre 25 mila, dietro la Spagna. Al terzo posto è la Russia con 379 mila casi.

Secondo gli ultimi dati rilevati alle 19.32 di giovedì 28 maggio dalla Johns Hopkins University. I casi complessivi di Covid-19 nel mondo sono 5.925.063, i morti 357.781. Così distribuiti tra i vari Paesi:

  1. Stati Uniti: 1.709.996 (101.002 morti)
  2. Brasile: 411.821 (25.598 morti)
  3. Russia: 379.051 (4.142 morti)
  4. Regno Unito: 270.507 (37.919 morti)
  5. Spagna: 237.906 (27.119 morti)
  6. Italia: 231.732 (33.142 morti)
  7. Francia: 183.038 (28.599 morti)
  8. Germania: 181.918 (8.464 morti)
  9. India: 165.348 (4.710 morti)
  10. Turchia: 160.979 (4.461 morti)
  11. Iran: 143.849 (7.627 morti)
  12. Perù: 135.905 (3.983 morti)
  13. Canada: 89.688 (6.954 morti)
  14. Cile: 86.943 (890 morti)
  15. Cina: 84.106 (4.638 morti)
  16. Arabia Saudita: 80.185 (441 morti)
  17. Messico 78.023 (8.597 morti)
  18. Pakistan: 61.227 (1.260 morti)
  19. Belgio: 57.849 (9.388 morti)
  20. Qatar: 50.914 (33 morti)
  21. Paesi Bassi: 46.152 (5.922 morti)

Che ne pensate unimamme?

LEGGI ANCHE –> MORTALITÀ IN ITALIA NEL PRIMO TRIMESTRE 2020 | RAPPORTO ISTAT E ISS | IMPATTO DEL COVID-19

Informazioni aggiornate in tempo reale sulla diffusione dei casi di Covid-19 in Italia le trovate sul sito web del Ministero della Salute.

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili FACEBOOK e INSTAGRAM o su GOOGLENEWS.

Coronavirus in Italia | Meno di 50 mila malati, scendono i morti | Dati al 28 maggio – Universomamma.it (Milano. Foto di MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)