“L’unica cosa sbagliata da dire è non dire niente”: Meghan Markle ai giovani diplomandi | VIDEO
“L’unica cosa sbagliata da dire è non dire niente”: Meghan Markle ai giovani diplomandi | VIDEO

“L’unica cosa sbagliata da dire è non dire niente”: Meghan Markle ai giovani diplomandi | VIDEO

Meghan Markle ha parlato ai giovani del suo vecchio liceo della terribile vicenda che è successa in America, in un video messaggio.

Meghan Markle giovani
“L’unica cosa sbagliata da dire è non dire niente”: Meghan Markle ai giovani | VIDEO – Universomamma.it

C’è stato, qualche settimana fa, un episodio che ha sconvolto e mobilitato l’America, ma non solo. Un uomo, il 46enne afroamericano  George Floyd è stato ucciso a Minneapolis dopo essere stato fermato dalla polizia. A seguito del terribile episodio di violenza molti americani sono scesi per le strade per far sentire la loro voce. Sono stati anche tanti i volti famosi, tra sportivi ed attori, che si sono schierati al fianco di George Floyd. Tra di loro anche Meghan Markle che è sempre stata in prima linea per combattere il razzismo.

LEGGI ANCHE —> CHI E’ GEORGE FLOYD, MORTO PER UNA BANCONOTA FALSA | FOTO

Meghan Markle ai giovani: “Fatevi guidare dall’amore e usate la vostra voce”

Meghan Markle si trova a Los Angeles con il marito, il principe Harry, ed il piccolo Archie. In un video messaggio indirizzato alla classe 2020 del suo ex liceo di Los Angels, la Immaculate Heart High School, parla della morte di George Floyd. Inizia così la duchessa del Sussex il suo discorso: “Non ero sicura su cosa dirvi, avevo paura di dire la cosa sbagliata e che sarei stata fraintesa, ma alla fine mi sono resa conto che l’unica cosa sbagliata da dire è non dire niente“. Poi continua parlando degli afroamericani uccisi dalla polizia: “La vita di George Floyd contava, e anche la vita di Breonna Taylor era importante. E lo era anche la vita di Philando Castile e quella di Tamir Rice… e così pure quella delle tante altre persone di cui non conosciamo i nomi“.

LEGGI ANCHE —> COME PARLARE AI BAMBINI DI RAZZISMO: UNA GUIDA PER ETA’

Ha poi ricordato i disordini che di Los Angeles degli anni 90: “Avevo 11 o 12 anni e c’erano questi disordini innescati da un insensato atto di razzismo. Ricordo il coprifuoco e ricordo che correvo verso casa mentre vedevo cenere cadere dal cielo, annusavo il fumo e vedevo le fiamme avvolgere gli edifici. Ricordo di aver visto uomini sul retro di un furgone pieno zeppo di fucili e pistole. Ricordo di aver visto l’albero di fronte casa, che era sempre stato lì, completamente carbonizzato. E quei ricordi non spariscono“. Ha poi ricordato le parole che un’insegnante le disse quando aveva 15 anni e faceva volontariato:La vita consiste nel mettere i bisogni degli altri al di sopra delle proprie paure“. Un messaggio che la Duchessa non ha mai dimenticato.

Ai 18enni li incoraggia a diventare un domani “i leader che desideriamo così tanto“: “Mi dispiace così tanto che dobbiate crescere in un mondo in cui questo è ancora presente. C’è un movimento di speranza di cui bisogna far parte. Lo stiamo vedendo proprio adesso: dallo sceriffo in Michigan o dal capo della polizia in Virginia. Stiamo vedendo gesti di solidarietà, stiamo vedendo comunità che si uniscono e provano a risollevarsi“.

Incoraggia gli studenti: “Fatevi guidare dall’amore, dalla compassione, usate la vostra voce in un modo più forte di quanto abbiate mai potuto fare finora perché la maggior parte di voi ha 18 anni o sta per compierli e quindi voterà. Sono certa che, grazie agli insegnamenti che avete ricevuto a scuola, sapete che le vite dei neri contano“.

LEGGI ANCHE —> “PAPA’ HA CAMBIATO IL MONDO”: LA FIGLIA DI 6 ANNI DI GEORGE FLOYD” | VIDEO

Voi unimamme cosa ne pensate delle parole della duchessa del Sussex?

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili FACEBOOK INSTAGRAM o su GOOGLENEWS.

Meghan Markle giovani
“L’unica cosa sbagliata da dire è non dire niente”: Meghan Markle ai giovani | VIDEO – Universomamma.it